Home Economia Economia Italia

Comprare azioni Tiscali: consigli per un investimento sicuro

0
CONDIVIDI
Indici borsa (immagine di repertorio)

Nonostante le quotazioni azionarie Tiscali si aggirino su cifre non particolarmente alte, con la giusta strategia è possibile fare un investimento fruttuoso e sicuro. Nel seguente articolo, valuteremo alcuni elementi fondamentali partendo dalla guida realizzata dagli specialisti di investireinborsa.me su come comprare azioni tiscali ampliando il proprio portafoglio di investimenti.

Prima di cominciare, andremo a vedere la storia di questa importante azienda per meglio capirne l’andamento finanziario negli anni, inoltre, analizzeremo la situazione di partnership e concorrenza in modo da poter meglio valutare tempi e modalità di investimenti.

Tiscali è stata fondata nel 1998 a Cagliari come piccola realtà locale a seguito della liberalizzazione del mercato delle telecomunicazioni in Italia, ed ha lanciato nel 1999 il servizio, considerato il primo in assoluto, di accesso senza costi a Internet in Italia e in Europa (la parte occidentale), chiamato Tiscali Free Net, dando così un impulso decisivo all’intero mercato del world wide web.

La quotazione in borsa, iniziata nello stesso anno, ha permesso all’azienda di finanziare un progetto di espansione che l’ha portata a diventare un player- pan europeo.

Tiscali oggi: una società in crescita

All’inizio del 2000 la società si è impegnata nell’acquisizione di alcuni Internet Service Provider in Europa e non solo, come WorldOnline, gruppo attivo in Olanda che svolgeva la sua attività di ISP in diversi Paesi europei.

Tra il 2004 ed il 2007, ha effettuato importanti collaborazioni col Regno Unito dove ha lanciato il servizio IPTV (Internet Protocol television) affermandosi come azienda innovativa e sempre al passo con le nuove tecnologie ed esigenze di mercato.

Nell’ultimo decennio, l’assetto economico dell’azienda è stato un po’ altalenante: ha preferito investire sul territorio italiano che su quello internazionale e,dopo qualche oscillazione finanziaria, è riuscita comunque a tenersi al passo con le nuove tecnologie con l’introduzione della fibra e con la collaborazione con Fastweb avvenuta nel 2017.

Attualmente il mercato nel campo delle telecomunicazioni è estremamente competitivo e bisogna approfondire le conoscenze anche sulla concorrenza per poter meglio valutare le modalità di guadagno investendo in Tiscali. Aziende come Alice, Telecom, Iliad e Vodafone, si sono fatti strada negli anni e bisogna studiarne l’andamento in borsa per poter capire quali effetti questa competizione può avere su Tiscali e come riuscire a valutare una buona strategia di guadagno.

Come comprare azioni Tiscali

Dopo aver acquisito le informazioni necessarie sulla nostra azienda e su quelle “antagoniste”, si può procedere con la scelta di una buona strategia di investimento. Parole chiave: broker e CFD.

Per poter investire online su un’azienda, è fondamentale scegliere il broker giusto che possa fornire le giuste linee guida per investire al meglio. La prima cosa da fare è essere consapevoli dei rischi del trading online: trattandosi di speculazioni finanziarie, c’è sempre il rischio di perdere il capitale investito. Per questo la scelta del broker giusto è importante sia per indirizzare al meglio circa le modalità di investimento, sia per evitare spiacevoli sorprese che si possono avere affidandosi al web. Per questo motivo, bisogna affidarsi a piattaforme di trading online già affermate e ben conosciute.

Per quanto riguarda le modalità di investimento, quella attualmente più conveniente riguarda l’utilizzo dei CFD,ossia, i Contract for Difference. Ma cosa sono i CFD e perchè sono un metodo conveniente per comprare azioni in Tiscali?

I CFD sono dei contratti che permettono di fare investimenti redditizi anche in caso di ribasso finanziario e sono l’ideale per gli investimenti in breve termine a commissione zero. Ne esistono di due tipi: Long (rialzista) e short (ribassista).

In questo modo si limita la possibilità di perdere il capitale investito ed aumenta quella di guadagno anche se le azioni scendono. Basta solo affidarsi alla giusta piattaforma di trading e trovare le giuste strategie per un guadagno sicuro e remunerativo.

In conclusione comprare azioni Tiscali significa investire in un’azienda che, tra alti e bassi, ha mantenuto la sua posizione all’interno del mercato azionistico e che, con le giuste valutazioni, può fornire una fonte di guadagno sicura e redditizia nel breve periodo.