Home Politica Politica Genova

Code autostradali, mercoledì un incontro tra Regione e concessionarie

0
CONDIVIDI
Traffico in A10 (immagine webcam Autostrade)

Lo annuncia il governatore Toti su Facebook

“Le immagini di tanti automobilisti in coda sulle autostrade liguri nel primo weekend di zona gialla sono inaccettabili, soprattutto dopo mesi di stop e chiusure che cittadini e attività hanno subito”. A scriverlo il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti riferendosi alle code chilometriche di ieri e annunciando tramite Facebook di aver chiesto chiesto un incontro con le concessionarie per risolvere la situazione e rimuovere alcuni cantieri: “Ora bisogna ripartire! Per questo abbiamo subito chiesto alle concessionarie di sospendere con un mese di anticipo tutti i lavori che possono essere fermati. Era impossibile farlo già per questo weekend, ma dal prossimo la situazione dovrà essere diversa e mercoledì incontreremo i concessionari delle tratte autostradali per verificare che tutti i cantieri che possono fermarsi senza compromettere la sicurezza degli automobilisti vengano rimossi. Non permetteremo che i liguri e chi vuole venire a visitare la nostra terra vadano incontro a un’estate come la scorsa, dopo un anno già tanto difficile. Questa deve essere la stagione della ripartenza e così la Liguria non riparte!”.