Home Consumatori Consumatori Genova

Chiavari ha ottenuto 43.500 euro per il Palazzetto

0
CONDIVIDI
Chiavari ha ottenuto 43.500 euro per il Palazzetto

Nuove risorse per la progettazione di interventi di messa in sicurezza del Palazzetto dello Sport

Il Comune di Chiavari ottiene un nuovo contributo da parte del Ministero dell’Interno, Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale della Finanza Locale, per le spese di progettazione per interventi di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico, per l’efficientamento energetico di scuole, edifici pubblici e del patrimonio comunale, come previsto dalla legge di bilancio 2020 (legge 27 dicembre 2019 n.160, art.1, commi da 51 a 58).

«Ci siamo subito attivati per presentare la domanda a gennaio 2020 – spiega il sindaco Marco di Capua – Con il decreto del 31 agosto 2020, è stata approvata la graduatoria dei progetti ammissibili per l’anno 2020, e Chiavari ha ottenuto 43.500 euro per la progettazione esecutiva del secondo e terzo lotto del Palazzetto dello sport di Sampierdicanne. Settimana scorsa la conclusione delle operazioni di efficientamento energetico e isolamento termico della struttura sportiva, con nuovi pannelli solari termici e fotovoltaici. Come Comune assegnatario di queste risorse, siamo tenuti ad affidare la progettazione entro 3 mesi dalla data del provvedimento di erogazione, perciò entro il 10 maggio 2021».