Home Spettacolo Spettacolo Genova

Carlo Felice: omaggio a Paganini nel 240° anniversario della nascita

0
CONDIVIDI
Carlo Felice: omaggio a Niccolò Paganini nel 240° anniversario della nascita
Il maestro Leonardo Laserra Ingrosso

Venerdi 27 maggio alle ore 20.00

Il primo evento celebrativo dedicato a Niccolò Paganini nell’anno del 240° della nascita, riconosciuto anniversario di interesse nazionale dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri lo scorso 28 aprile,  si tiene al Teatro Carlo Felice di Genova, venerdì 27 maggio 2022 alle ore 20.00. Un concerto della Banda musicale della Guardia di Finanza diretta da Leonardo Laserra Ingrosso, solista il violinista genovese Giulio Plotino, tra i laureati della 49° edizione del Premio Paganini 2002, che eseguirà la Maestosa sonata sentimentale, composta da Paganini a Vienna nel 1828.

L’evento è promosso dal Comune di Genova e dal Premio Paganini, rientra in un nutrito programma di attività che vedrà il suo culmine nei mesi di ottobre e novembre.

La partecipazione al concerto, rivolto in particolare ai giovani e agli studenti, sarà gratuita, con ingresso libero fino ad esaurimento posti, previo ritiro dei biglietti (massimo quattro per persona) alla biglietteria del Teatro.

Il Sindaco di Genova afferma: «Sono davvero lieto di  testimoniare la doverosa attenzione e il fattivo impegno della Civica Amministrazione nei confronti di Paganini, la cui speciale ricorrenza si fregia del prestigioso riconoscimento istituzionale  concesso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. E’ la prima delle molte iniziative legate al rilancio del Premio Paganini, annunciate  il 22  febbraio scorso, di cui si vedono già concreti frutti».

Il Presidente del Premio Paganini, Giovanni Panebianco, dichiara: «Niccolò Paganini, impareggiabile virtuoso genovese, da sempre evoca l’eccellenza italiana nel mondo.

Quello in programma il 27 maggio al Teatro Carlo Felice è un evento unico e originale in cui presenteremo Paganini e le sue influenze in modo inedito, attraverso un messaggio che coniuga  eccellenza artistica e spirito popolare, guardando soprattutto ai giovani, verso i quali sentiamo il dovere di promuovere la cultura della musica classica e del violino in particolare».

Il Comandante Regionale della Guardia di Finanza, Generale di Divisione Rosario Massino, dichiara: «La Guardia di Finanza è onorata di essere al fianco del Comune di Genova, del Teatro Carlo Felice e del Premio Paganini in questo evento in cui la Banda del Corpo diretta dal Maestro Colonnello Leonardo Laserra Ingrosso, complesso bandistico di assoluto rilievo nazionale e internazionale, renderà omaggio a Paganini e a Genova con un programma  dedicato. La prima esecuzione per banda e violino solo della “Maestosa sonata sentimentale”, la cui trascrizione è stata realizzata per l’occasione a opera della Banda stessa, testimonia l’impegno   profuso in questa iniziativa».

Il Sovrintendente Claudio Orazi : «Il Teatro Carlo Felice è lieto di poter dare il proprio contributo alle iniziative volte alla valorizzazione del patrimonio musicale della città di Genova che, assieme alla regione Liguria, ha dato i natali a illustri compositori e interpreti, a partire da Niccolò Paganini, meritevoli della più grande attenzione». ELI/P.

Programma

NICCOLÒ PAGANINI

Moto Perpetuo

Trascrizione di A. Vessella

JAMES BARNES

Fantasy Variations on a theme by Niccolò Paganini

NICCOLÒ PAGANINI

Maestosa sonata sentimentale

Giulio Plotino, violino

GIUSEPPE VERDI

I Lombardi alla prima crociata: Coro “O Signore, dal tetto natio”

Trascrizione di L. Cirenei

MICHELE NOVARO

Gran Polka nazionale

Trascrizione di A. Bona

GEORGE GERSHWIN

Cuban Ouverture

Trascrizione di M. Koelkelkoren

MICHELE NOVARO

Il Canto degli Italiani