Home Cronaca Cronaca Genova

Campomorone, 45enne genovese picchia convivente: 15 giorni di prognosi. Denunciato

0
CONDIVIDI
Violenze in famiglia (foto d'archivio)

Ieri un 45 enne genovese, gravato da pregiudizi di polizia, dopo un litigio per futili motivi ha aggredito la compagna, sua coetanea, nell’appartamento in cui convivono.

La ferita è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi di Sampierdarena, dove le lesioni riportate sono state giudicate guaribili in 15 giorni.

Pertanto, dopo gli accertamenti effettuati dai Carabinieri di Campomorone, il 45enne è stato denunciato in stato di libertà per “lesioni personali aggravate”.