Home Hi-Tech Hi-Tech Genova

C1A0 Expo, grande successo per la fiera sull’intelligenza artificiale

0
CONDIVIDI
C1A0 Expo, grande successo per la fiera sull'intelligenza artificiale

Si è svolta il 15 e 16 novembre a Palazzo San Giorgio – Genova – C1a0, la prima fiera dedicata all’intelligenza artificiale.

L’evento monografico è stato finanziato con fondi europei Por Fesr e con il contributo di numerosi partner, tra cui Iren, main sponsor.

L’obiettivo, centrato, era quello di far riconoscere il capoluogo ligure come una delle capitali dell’intelligenza artificiale e della robotica.

Il tema di quest’anno, molto caro a Iren, è L’impatto dell’intelligenza artificiale sulla società del futuro. Un evento creato con un taglio divulgativo, capace quindi di coinvolgere anche un pubblico di non esperti, che ha permesso al pubblico di avvicinarsi al tema da diverse angolazioni.

C1A0 Expo, struttura della manifestazione

Tre le location dell’evento all’interno di Palazzo San Giorgio:

  • L’Arena, spazio dedicato a incontri tra aziende e startup, per stimolare gli scambi tra i vari attori
  • Il Tech Garden, che ha ospitato workshop formativi dedicati a professionisti, studenti e nuove generazioni
  • La Parte fieristica – esperienziale, con aree tech, demo e laboratori, per far toccare con mano ai visitatori cosa sia l’intelligenza artificiale.

La parte divulgativa è stata affidata al Main Stage, con interventi di relatori internazionali. Durante la due giorni della manifestazione erano previsti anche eventi collaterali, come ad esempio la fase finale della Call 4 Startup, dedicata al mondo dell’intelligenza artificiale applicata all’energia e all’ambiente.

Molto partecipata l’Hackathon sponsorizzato da Iren, una gara a squadre per esperti di informatica, concentrato su tematiche relative al mercato dell’energia elettrica, che si è svolta alla Camera di Commercio di Genova.

Iren per l’innovazione tecnologica

Il contributo di Iren come main sponsor della manifestazione non è stato affatto casuale. Iren, infatti, ha fatto dell’innovazione tecnologica uno strumento fondamentale da utilizzare per lo sviluppo e la crescita dei territori in cui opera.

L’innovazione risulta centrale per rendere più efficienti i processi aziendali e lavorativi del Gruppo, attraverso un modello di open innovation. Di cosa si tratta? L’idea è quella di sviluppare un progetto o un prodotto attraverso le competenze di un ecosistema di aziende, università, poli di innovazione e start up.

Iren è infatti molto attiva nei progetti di ricerca cofinanziati a livello europeo, nazionale e regionale, che permettono di testare soluzioni innovative con il contributo e il confronto di realtà internazionali.

Mantenuto, poi, l’impegno di accompagnare il pubblico nelle sfumature del tema Ai, dall’impatto della presenza dell’intelligenza artificiale sulla vita quotidiana, al drastico cambiamento in alcuni settori come quello delle utilities, ad esempio, al tema dell’etica sulla relazione uomo-macchina.