Home Spettacolo Spettacolo Genova

Borzonasca: concerto del Gruppo Vocale Bequadro

0
CONDIVIDI
Gruppo Vocale Bequadro-Festival Organistico Internazionale-Borzonasca

FESTIVAL ORGANISTICO DEL NORD OVEST

F.O.N.O. 2019

21° ARMONIE SACRE PERCORRENDO LE TERRE DI LIGURIA

Festival organistico internazionale

 

24 agosto 2019, ore 21.15 BORZONASCA (GE)

Santuario del SS. Crocifisso

(16041 Borzonasca, Genova)

GRUPPO VOCALE BEQUADRO IN CONCERTO

Giuseppe Manzini, direttore

Christian Tarabbia, organo

 

Sabato 24 agosto ritorna a Borzonasca presso il Santuario del SS. Crocifisso il Festival Organistico Internazionale “Armonie Sacre percorrendo le Terre di Liguria”. La rassegna, giunta alla ventunesima edizione consecutiva, è promossa dall’Associazione Culturale “Rapallo Musica” in modalità itinerante nell’intero territorio regionale. La manifestazione aderisce al progetto F.O.N.O. – Festival Organistico del Nord Ovest, che affianca ai concerti in Liguria diversi appuntamenti in Piemonte e Valle d’Aosta. Saranno protagonisti dell’evento il Gruppo Vocale “Bequadro”, diretto da Giuseppe Manzini, e l’organista Christian Tarabbia. Si rinnova quindi l’opportunità di ascoltare lo storico organo “Fratelli Serassi” (1821) in un ampio repertorio concepito appositamente per esaltarne le caratteristiche foniche. Il concerto si avvale del sostegno economico della Compagnia di San Paolo, del Comune di Borzonasca e del Comitato Promozione e Sviluppo di Borzonasca.

BIOGRAFIE:
Il Gruppo Vocale Bequadro è composto da cantori che provengono da diverse esperienze musicali e corali alle quali hanno scelto di affiancare anche l’esperienza di un gruppo vocale. La formazione ha iniziato il proprio percorso nel 2010 per stabilizzarsi con la compagine attuale di cantori nel 2013. Il gruppo è formato da 18 persone provenienti dalle province di Verona, Mantova e Brescia. Il repertorio spazia dalla polifonia rinascimentale agli autori contemporanei passando dalla canzone italiana ed il pop, eseguendo anche arrangiamenti su commissione. Il Gruppo Vocale Bequadro si è esibito per varie istituzioni musicali italiane (Festival Internazionale di Vicenza, Rapallo Musica, Natale dei Popoli di Rovereto, l’Accademia Musicale di San Giorgio a Verona, il Duomo Cattedrale di Verona), nel 2015 e nel 2018 è stato uno dei cori laboratorio per gli allievi del Corso di Direzione Corale del Conservatorio di musica “Dall’Abaco” di Verona. Nel 2016 è stato insignito con la Fascia di Distinzione al 9° Festival della Coralità Veneta e nel 2017 ha ottenuto il terzo posto assoluto al 28° Concorso Internazionale di Canto Corale di Verona con l’aggiudicazione del primo premio nella categoria con brano d’obbligo. Nel 2018 ha collaborato con l’Ufficio Liturgico Nazionale e con l’Ufficio nazionale per la pastorale delle vocazioni della CEI incidendo in anteprima alcuni brani per coro ad uso liturgico.

Christian Tarabbia ha studiato organo e composizione organistica diplomandosi presso il Conservatorio Cantelli di Novara, specializzandosi in seguito presso la Civica Scuola di Musica “Claudio Abbado” di Milano nella classe d’organo di Lorenzo Ghielmi. Ha frequentato numerosi corsi di perfezionamento tenuti da docenti di fama internazionale quali L.F. Tagliavini, J.C. Zehnder, P.D. Peretti, H. Vogel, L. Lohmann e J.D. Christie.

Christian Tarabbia-Organista

Dal 2002 è organista titolare del prestigioso organo Dell’Orto e Lanzini presso la Collegiata di Santa Maria in Arona, succedendo in tale incarico a Paolo Crivellaro. Nel 2005 ha fondato insieme ad altri appassionati l’associazione culturale “Sonata Organi” ed è direttore artistico del festival organistico internazionale che annualmente si svolge ad Arona e della rassegna volta a valorizzare gli organi storici “Itinerari organistici sul territorio della provincia di Novara”.
Nel 2011 ha collaborato con la Soprintendenza dei Beni Artistici del Piemonte per un progetto di informatizzazione delle schede degli organi storici di tutta la regione. Ha tenuto concerti d’organo presso sedi e festival organistici nazionali (Roma, Milano, Venezia, Vicenza, Udine, Torino, Aosta, Trieste, Ancona, Pistoia, ecc.) e internazionali in Spagna, Germania, Svizzera, Belgio, Francia, Polonia, Slovacchia, Repubblica Ceca, Estonia, Austria (cappella del palazzo imperiale di Schönbrunn a Vienna), Danimarca, Norvegia, Portogallo, Svezia e Russia (festival Bach della città di Mosca presso la cattedrale cattolica).
Nei primi mesi del 2013 è stato protagonista di una serie di concerti in Australia (Melbourne, Sydney e festival organistico internazionale di Ballarat). Nel 2019 è stato invitato a tenere un concerto presso la Filarmonica di Khanty-Mansijsk in Siberia. È stato inoltre coinvolto in qualità di solista in un progetto che ha visto l’esecuzione dell’integrale dei concerti per organo e orchestra di G.F. Haendel, che ha poi replicato anche all’estero con orchestre locali.
Ha tenuto numerosi concerti d’inaugurazione di nuovi strumenti e restauri di organi storici e in qualità di docente ha curato varie masterclass sulla musica organistica italiana presso l’Accademia Statale di Musica di Mosca e presso altre accademie e conservatori in vari paesi europei. Ha recentemente inciso il CD “I colori del Nord” registrato sull’organo della collegiata di Arona e dedicato al repertorio barocco della scuola della Germania settentrionale.
Sue esibizioni sono state trasmesse da Rai Tre Piemonte, varie radio locali italiane, dalla televisione nazionale spagnola TVE, dalla televisione portoghese, dalla Radio-televisione nazionale polacca e dall’emittente di musica classica 3MBS di Melbourne all’interno del programma “Organ and Choral Music”.