Home Politica Politica Genova

Berrino: chiesta proroga scadenza abbonamenti, ma da Governo nessun risposta

0
CONDIVIDI
Assessore regionale Gianni Berrino (FdI)

“La richiesta da parte di Italia Viva di prorogare in automatico la scadenza degli abbonamenti dei pendolari liguri non è altro che una richiesta non solo fuori luogo, ma anche decisamente fuori tempo massimo.

In realtà, niente di più che una polemica sterile, visto che la richiesta era già stata presentata al Governo di concerto con tutte le altre Regioni italiane.

Questo soprattutto per ottenere un trattamento unico per tutti i pendolari d’Italia, trattandosi di problema nazionale”.

Lo ha dichiarato ieri l’assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino (FdI).

“Inoltre – ha aggiunto Berrino – i pendolari e gli studenti utilizzano anche il trasporto su gomma, anche per loro sussiste il problema: in casi come questo l’azione deve essere su tutto il fronte, su tutti i vettori del trasporto pubblico locale.

È inutile che Italia Viva cerchi di scaricare su Regione Liguria un problema già segnalato da tempo al ministro e per il quale, a ora, non abbiamo ricevuto alcuna risposta.

Invece di polemizzare, gli esponenti liguri di Italia Viva collaborino con il loro gruppo parlamentare al fine di trovare una soluzione giuridica ed economica a un problema di cui né le Regioni né il vettore sono responsabili”.