Home Consumatori Consumatori Italia

Benzinai, revocato lo sciopero: la e-fattura nel 2019

0
CONDIVIDI
Pompa di benzina (foto di repertorio)

Lo sciopero di 24 ore che sarebbe dovuto scattare stasera ad opera dei gestori degli impianti di carburanti, è stato revocato in seguito al cosiddetto rinvio della ‘e-fattura’.

“Lo strumento della fattura elettronica è uno strumento valido, che partirà – lo ha detto il ministro dello Sviluppo e del Lavoro Luigi Di Maio al termine dell’incontro con le sigle dei gestori di benzina- quando le categorie saranno pronte. Per noi il primo gennaio 2019 è una data ragionevole. Abbiamo assicurato ai benzinai che rinvieremo questa data e quindi anche per loro partirà come per tutti gli altri”.