Home Economia Economia Genova

Carige, dimissioni per il presidente Tesauro: divergenze su governance

0
CONDIVIDI
Giuseppe Tesauro

Giuseppe Tesauro, consigliere e presidente di Carige, ha rassegnato le proprie dimissioni con decorrenza immediata. La motivazione, si legge in una nota, è per “sopravvenute divergenze relative alla governance e gestione della banca”.

Tesauro era nel CdA dal 2016 e faceva parte della lista presentata da Malacalza Investimenti.

Il Cda “prenderà in esame i provvedimenti conseguenti” alle sue dimissioni nella prossima riunione.

Inoltre, secondo quanto comunica la banca, non era componente dei comitati istituiti in seno al Consiglio e non ha diritto ad indennità o altri benefici conseguenti la cessazione dalla carica.