Home Cronaca Cronaca Genova

Begato, marocchini abusivi occupano alloggio Arte. Denunciati grazie ai residenti

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio fb)

La scorsa notte in via Cechov a Begato alcuni stranieri sono stati sorpresi dai carabinieri del Nucleo Radiomobile mentre erano abusivamente all’interno di un appartamento di proprietà dell’A.R.T.E. di Genova.

I militari sono intervenuti grazie alla segnalazione di diversi residenti.

Da un primo sopralluogo, è emerso che la porta d’ingresso era stata rotta in più punti con un grosso buco all’altezza della serratura.

I marocchini, tra cui un minorenne, di cui soltanto due sono risultati essere destinatari di un provvedimento di espulsione, sono stati denunciati in stato di libertà a vario titolo per “invasione di edifici pubblici in concorso e poiché irregolari sul territorio Nazionale e inottemperanza all’ordine di espulsione dal territorio nazionale”.