Home Cronaca Cronaca Mondo

Attacco con coltelli alla banlieue di Lione: fermato afghano

0
CONDIVIDI
Attacco con coltelli alla banlieue di Lione: fermato afghano

Oggi pomeriggio a Villeurbane alla periferia di Lione, nel centro della Francia si è verificato un attacco con coltelli.

Almeno una persona è morta, 9 risultano ferite, tre dei quali sono molto gravi.

Secondo alcune testimonianze, due sarebbero stati gli aggressori e uno sarebbe stato fermato dalla polizia.

Uno dei due aggressori è originario dell’Afghanistan.

I fatti sono avvenuti poco prima delle 17 nel comune di Villeurbanne, alla stazione della metropolitana Laurent-Bonnevay.

Sul posto sono accorsi gli uomini dei reparti speciali.

Uno dei due aggressori era armato di coltello, l’altro di uno spiedo da cucina.

Uno è stato arrestato, l’altro è ricercato.