Home Cronaca Cronaca Imperia

Assolta l’ex presidente Fondazione Borea: fatto non commesso

0
CONDIVIDI
La Fondazione Borea

L’ex presidente della Fondazione Borea di Sanremo, Rosalba Nasi, condannata in primo grado a 2 anni di reclusione, con sospensione della pena, a margine dell’inchiesta sui maltrattamenti agli anziani alla casa di riposo Borea, della città dei Fiori, è stata assolta per non avere commesso il fatto dalla Prima Sezione della Corte di Appello di Genova.

Secondo l’accusa l’ex presidente era a conoscenza dei maltrattamenti da parte degli operatori socio sanitari, ma non aveva denunciato i fatti.

I fatti si riferiscono al gennaio del 2012 quando, al termine di un’inchiesta condotta dalla Guardia di Finanza, vennero eseguite sette misure cautelari.

Altri nomi vennero successivamente iscritti nel registro degli indagati. Nei guai finirono soprattutto infermieri e operatori socio assistenziali accusati di violenze, umiliazioni e altri comportamenti vessatori nei confronti dell’anziani degenti.