Home Cronaca Cronaca Imperia

Arrestati due latitanti alla barriera di Ventimiglia

0
CONDIVIDI
Polizia Ventimiglia (foto di repertorio)

Sabato notte e domenica pomeriggio scorsi, due persone sono state arrestate dopo essere state controllate a bordo di due bus provenienti dalla Francia dagli agenti della Squadra di Polizia di Frontiera di Ventimiglia.

Il servizio, svolto presso la barriera autostradale, aveva come obiettivo principale la lotta all’immigrazione clandestina che l’intercettazione di eventuali ricercati.

La prima persona fermata è un 52enne bergamasco, residente in Francia, che viaggiava a bordo di un bus diretto a Zagabria.

Il controllo dei documenti e le verifiche presso la banca dati della Polizia hanno permesso di scoprire che risultava ricercato in quanto colpito da un ordine di carcerazione emesso lo scorso maggio dal Tribunale di Genova.

Il 52enne è stato quindi preso e rinchiuso nel carcere di Sanremo.

La secondda persona fermata è una 22enne di origine cilena, pluripregiudicata per reati contro il patrimonio.

La donna, controllata a bordo di bus proveniente dalla Spagna e diretto a Milano, sul quale viaggiava insieme alla figlia piccola, era colpita da un ordine di carcerazione emesso nel novembre del 2017 dalla procura di Milano, dovendo scontare 2 anni e 5 mesi di reclusione.

La giovane è stata è stata presa e rinchiusa nel carcere di Genova Pontedecimo.

 

Arrestati due latitanti alla barriera di Ventimiglia