Home Spettacolo Spettacolo Genova

Annullato lo spettacolo “L’hotel del libero scambio”

0
CONDIVIDI
Annullato lo spettacolo
Annullato lo spettacolo "L'hotel del libero scambio"

Annullato lo spettacolo “L’hotel del libero scambio” previsto per domani alle 21 al Teatro Comunale di Cicagna.

Annullato lo spettacolo “L’hotel del libero scambio” per problemi legati alla pandemia.

Sullo spettacolo

Una commedia di Georges Feydeau, considerato uno dei grandi commediografi del teatro francese, autore, fra le altre, della celebre L’HOTEL DEL LIBERO SCAMBIO, messa in scena dalla Compagnia La Mongolfiera con la regia Anna Nicora.

De L’HOTEL DEL LIBERO SCAMBIO, vaudeville tra i più frizzanti e divertenti, capolavoro di leggerezza, in cui tutto scorre veloce ma con un meccanismo preciso e coinvolgente,

si narra che nel 1894, al suo debutto, le risate del pubblico erano così fragorose da rendere incomprensibili le battute degli attori durante buona parte della commedia.

In Italia fu portato in scena nel 1896, quando il commediografo Eduardo Scarpetta ne realizzò il libero adattamento, intitolandolo L’albergo del silenzio.

A distanza di oltre un secolo Feydeau riesce ancora a dimostrare che i temi della commedia rimangono immutati perché i comportamenti umani dettati dalla passione ritornano sistematicamente nelle vite umane.

Il signor Pinglet, stufo del caratteraccio della moglie, e la signora Paillardin, esasperata dalla mancanza di attenzioni del marito, fanno di tutto per arrivare a consumare un adulterio: Il luogo destinato a consumare una notte di passione è l’Hotel del Libero Scambio, scelto dal Signor Pinglet in base ad un volantino pubblicitario, che lo definisce “consigliabile alle coppie sposate…tra di loro o separatamente!”.

In quell’albergo si trova, malauguratamente, anche il Signor Paillardin, perito designato dal Tribunale in quanto si sospetta che l’albergo sia abitato dagli spiriti.

Come se non bastasse, nella stessa notte l’albergo viene occupato anche dal Signor Mathieu, un vecchio amico dei coniugi Pinglet, con la zia badessa, e dall’ingenuo Massimo, nipote del signor Paillardin, in compagnia di Vittoria, domestica dei signori Pinglet, che lo vuole iniziare alle gioie dell’amore…Sorpresi dalla Polizia, gli aspiranti adulteri danno entrambi false generalità, finendo col mettere nei guai gli ignari coniugi. Intrecci e colpi di scena a non finire, fino ad arrivare ad un finale a sorpresa!

Anna Nicora

Una delle colonne portanti di Lunaria Teatro, diplomata alla Scuola del Teatro Stabile di Genova che vanta al suo attivo partecipazioni a spettacoli diretti da Luigi Squarzina e Marcello Aste, a numerosi film tra i quali “La classe operaia va in paradiso” e “Mahagonny” e a spettacoli televisivi con Marcello Marchesi e con Gabriele Antonini per la regia di Romolo Siena, mette in scena L’HOTEL DEL LIBERO SCAMBIO con la giovane Compagnia La Mongolfiera, mantenendo fede al testo dell’autore francese e alla sua scrittura pungente e sfacciata, dove il ritmo, dettato dai  meccanismi precisi, perfetti, risulta fondamentale per la buona riuscita dello spettacolo.

Non può mancare la battuta fulminante ed ecco assestata una stoccata ironica a cui, immediata, fa eco la risata della platea. Botta e risposta, azione e reazione:

la forza del vaudeville di Georges Feydeau è proprio quella di essere un congegno ad orologeria, una messa in scena pirotecnica, dove la comicità si trasforma in un meccanismo infernale che travolge la scena e lo spettatore.

Con Corrado Bruni, Brunella Brunoldi, Giorgio Busdraghi, Alberto Carpanini, Paola Covati, Giuseppe Dagna, Nora Dagna, Simona Danini, Federico Galliano, Maurizio Lacognata, Leonardo Milanti, Simonetta Pedemonte, Giuseppe Provato, Barbara Rallo, Patrizia Tilli,  Micaela Toselli