Home Cronaca Cronaca Genova

Algerino banchetta alla Coop del Terminal Traghetti e tenta la fuga: arrestato

0
CONDIVIDI
La Coop del Terminal Traghetti

Come se fossero a casa loro.

Un algerino di 24 anni ieri è entrato nel supermercato della Coop del Terminal Traghetti nel piazzale Iqbal Masih a Genova e si è appropriato di uno zainetto riempiendolo con tutto il necessaire per la giornata: slip, calzini, occhiali da sole, deodorante, auricolari e due pezzi di formaggio.

Poi, affinchè non intralciasse ulteriori movimenti, lo ha nascosto tra gli scaffali. Quindi si è messo tranquillo a banchettare, mangiando a sbafo paella e noccioline e bevendo vino.

Un “pranzetto” da circa 37 euro a spesa del supermercato.

Il giovane nordafricano non si è posto il problema di pagare nemmeno a seguito dell’intervento della responsabile del negozio.

Anzi, senza dare alcuna spiegazione si è alzato con la pancia piena e si è diretto verso l’uscita per tentare di fuggire, ma è stato fermato dal personale di vigilanza.

Gli agenti di una volante hanno infine arrestato l’algerino per furto aggravato.

Il valore complessivo della merce ingerita, di quella danneggiata e quella riposta nello zaino corrisponde a un totale stimato di 174 euro.