Home Spettacolo Spettacolo Genova

Al via la stagione 2018 al Teatro della Tosse

0
CONDIVIDI

La stagione 2018 del Teatro della Tosse è iniziata ufficialmente a Capodanno con gli attori della Tosse e i danzatori di Balletto Civile con l’anteprima de “Il Maestro e Margherita”, il nuovo spettacolo diretto da Emanuele Conte e Michela Lucenti, che dal 2 all’11 febbraio sarà in scena in Prima Nazionale nella sala Trionfo.

Oltre alle produzioni, il cartellone sarà ricco di ospitalità nazionali ed internazionali: Peter Brook e Marie Hélène Estienne, Familie Flöz, Chris Lynam, LucyPrebble; Silvio Peroni, Peter Handke; Werner Waas e Lea Barletti, Welcome Project, Edoardo Erba; Serena Sinigaglia, Jöel Pommerat; Fabrizio Arcuri, Domenico Starnone; Andrea De Rosa, Ian Bertolini, Guo Shixing; Sergio Basso, Luca Ricci, Gipo Gurrado, Bruno Fornasari, Massimiliano Cividati, Piccola Compagnia Dammacco, Eleonora Pippo, Elisabetta Granara, Compagnia dei Demoni.

Nel 2018 proseguiranno le attività già presentate in autunno: La Claque, la stagione per le Famiglie e la stagione dedicata alle scuole, i laboratori della Falegnameria.

Nel nuovo anno si è scelto di puntare l’attenzione su alcune tematiche specifiche con la costruzione di focus che presentano spettacoli, incontri, mostre e laboratori pensati attorno a un medesimo spunto di riflessione.

Saranno tre gli approfondimenti in programma nella prima parte dell’anno, incentrati rispettivamente su Germania, Adolescenza e Terrorismo.

Sprechstücke – Pezzi Parlati, focus sulla Germania in collaborazione con il Goethe Institut, in programma a gennaio; Teen Spirit, riflessioni sull’adolescenza nel mese di febbraio e La lotta al terrore a marzo.

Oltre agli approfondimenti tematici, si è scelto di dedicare la prima metà di febbraio a un focus dal titolo La parola che danza al Teatro della Tosse, con al centro lo stretto rapporto tra il Teatro della Tosse e Michela Lucenti e il suo Balletto Civile.

Il lavoro della compagnia Balletto Civile, in residenza al Teatro della Tosse dal 2015, in questi anni si è intrecciato in diversi modi con quello della Tosse: nelle coproduzioni, nelle collaborazioni artistiche e nella direzione del festival Resistere e Creare.

Ecco il cartellone.

16 e 17 gennaio HABITAT NATURALE di Elisabetta Granara, regia Elisabetta Granara.

18 – 20 Gennaio AUTODIFFAMAZIONE uno spettacolo della compagnia Barletti/Waas.

19 e 20 gennaio INTIME FREMDE, regia Chiara Elisa Rossini di Welcome Project – Theforeigner’s Theatre produzione.

25 –  28 gennaio TROPICANA di Irene Lamponi, Produzione Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse.

1-3 febbraio SHORT SKIN testo e regia Massimiliano Cividati.

2-11 Febbraio IL MAESTRO E MARGHERITA regia di Emanuele Conte e Michela Lucenti; testo di Emanuele Conte ed Elisa D’Andrea liberamente ispirato al romanzo di Michail Bulgakov e produzione Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse e Balletto Civile.

3 Febbraio LE RAGAZZINE STANNO PERDENDO IL CONTROLLO concept e regia Eleonora Pippo; coproduzione Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse e Eleonora Pippo.

13-15 febbraio BAD LAMBS, ideazione, coreografia e regia Michela Lucenti. Una coproduzione Festival Oriente Occidente, Balletto Civile, Fondazione Luzzati Teatro della Tosse, FuoriLuogo Centro Dialma Ruggiero con il sostegno del MIBACT.

17 e 18 febbraio NELL’AERE/INFERNO #5, ideazione Michela Lucenti e Maurizio Camilli, coreografia Michela Lucenti e scene Emanuele Conte; coproduzione Balletto Civile, Mitteleuropa Orchestra e Mittelfest2017.

22-24 febbraio CESSI PUBBLICI di Guo Shixing, regia e traduzione Sergio Basso; produzione Teatraz.

2-4 marzo BATTLEFIELD, tratto dal Mahabharata e dal testo teatrale di Jean-Claude Carrière; adattamento e regia Peter Brook e Marie-Hélène Estienne. Produzione Théâtre des Bouffes du Nord. Co-produzione The Grotowski Institute, PARCO Co. Ltd / Tokyo, Les Théâtres de la Ville de Luxembourg, Young Vic Theatre, Singapore Repertory Theatre, Le Théâtre de Liège, C.I.R.T., Attiki cultural Society, Cercle des Partenaires des Bouffes du Nord.

8 – 10 marzo PIOMBO, libretto, musiche, testi e regia Gipo Gurrado. Produzione Odemà – Tiktalik Teatro.

15 – 17 marzo UTøIA, un testo di Edoardo Erba con la consulenza di Luca Mariani, autore de Il silenzio sugli innocenti; regia Serena Sinigaglia.

22-24 marzo LA LOTTA LA TERRORE, ideazione e drammaturgia Lucia Franchi e Luca Ricci; scena e regia Luca Ricc.

29-31 marzo PASSAGGI sguardi sulla morte – Seconda edizione, Eric TheFred – Chris Lynam.

5-7 aprile N.E.R.D.s – SINTOMI di Bruno Fornasari; regia Bruno Fornasari e produzione Teatro Filodrammatici.

11-14 aprile DR NEST, idea, Regia e Maschere Hajo Schüler Co-regia: Michael Vogel. Produzione Julia Danila, Dorén Gräfendorf.

13-14 aprile ESILIO, ideazione, drammaturgia e regia Mariano Dammacco; produzione Piccola Compagnia Dammacco.

20-21 aprile CENERENTOLA / PINOCCHIO di Joël Pommerat; regia Fabrizio Arcuri, in collaborazione con Accademia degli Artefatti.

26-29 aprile SUPER! Progetto di Mauro Parrinello, Simone Schinocca in collaborazione con Teatro della Tosse – Fondazione Luzzati; produzione Compagnia dei Demoni/Tedaca’.

27 e 28 aprile LA NEBBIOSA di Pier Paolo Pasolini, regia Paolo Trotti; produzione Teatro Linguaggicreativi.

4-6 maggio THE EFFECT di Lucy Prebble. Produzione Karamazov associati.

10 – 13 maggio AUTOBIOGRAFIA EROTICA di Domenico Starnone, regia Andrea De Rosa; produzione Cardellino srl.

18 – 20 maggio LIFE FESTIVAL terza edizione.

ABBONAMENTI

E’ possibile scegliere di caricare sulla Tosse Card un abbonamento che ti permetterà di assistere agli spettacoli programmati a un prezzo molto vantaggioso.

Informazioni: http://www.teatrodellatosse.it/?s=4#tossecard