Home Spettacolo Spettacolo Genova

Al via il Teatro In Rivoluzione a Villa Bombrini a Genova

0
CONDIVIDI
Al via il Teatro In Rivoluzione a Villa Bombrini a Genova

Teatro In Rivoluzione. 7 agosto – 5 settembre 2020 Genova e Liguria.. Dal 19 al 23 agosto il TIR fa tappa a Cornigliano.

Dopo due affollatissime serate in Piazza della Vittoria, il TIR – Teatro In Rivoluzione inizia il suo viaggio verso il ponente genovese, prima tappa Cornigliano, dove saranno presentate due repliche di Bastiano e Bastiana di Mozart, la prima nazionale del nuovo spettacolo di Laura Marinoni, uno spettacolo tributo a Janis Joplin con Maria Grazia Solano e i reading seriamente comici curati da Giorgio Gallione.

L’appuntamento con il camion teatro è nei pressi di Villa Bombrini, nell’area ex gasometro, tutte le sere da mercoledì 19 a domenica 23 agosto alle ore 21. Gli eventi si svolgeranno nel rispetto delle normative anti-covid: per questo motivo, anche se l’ingresso è gratuito, si chiede al pubblico di prenotare in anticipo i propri posti tramite il sito teatronazionaledigenova.it

Gli spettacoli del TIR a Cornigliano

Due ragazzi si amano, litigano per gelosia, tirano in mezzo un mago pasticcione, si lasciano e infine si riappacificano. È questa la trama di Bastiano e Bastiana, singspiel scritto dal bambino prodigio Mozart (all’epoca non aveva ancora compiuto 12 anni) per essere rappresentato nel giardino di un amico di famiglia, il famoso medico ipnotizzatore viennese Mesmer. La regia di Davide Livermore ci restituisce una festa giocosa, tra gag, mari in tempesta, bel canto e ironia, perfetta per le serate estive. In scena i cantanti Valentino Buzza, Giorgia Rotolo, Jorge Eleazar e gli attori Cristiano Dessì, Sergio Gil, Paolo Li Volsi e Valentina Virando, che hanno già conquistato il pubblico di Piazza della Vittoria e di Savona. Repliche a Cornigliano il 19 e 21 agosto. Successivamente Bastiano e Bastiana sarà presentato alla Fascia di Rispetto di Prà il 26 agosto, a Santo Stefano Magra il 1° settembre, in una località ancora in fase di definizione il 3 settembre e a Busalla il 5 settembre.

La Gilda è una bellezza da bassifondi, appassionata e sensuale, ma anche spaventata e pudica, che brucia la sua vita tra le strade e le case popolari del quartiere Mac Mahon, in una Milano anni Cinquanta che oggi non esiste più, ma che attraverso le parole di Giovanni Testori, scrittore e drammaturgo che ha lasciato un segno profondo nel teatro italiano, torna a mostrarsi densa e viva come non mai. Laura Marinoni ha adattato La Gilda del Mac Mahon di Giovanni Testori, trasformandola in una cantata teatrale grazie alla complicità del pianista Alessandro Nidi, che ha scelto per lo spettacolo brani di musicisti come Enzo Jannacci, Leo Ferré e Claudio Monteverdi. Sul TIR in prima nazionale a Cornigliano giovedì 20 agosto, replica alla Fascia di Rispetto di Pra’ il 27 agosto.

Comicità, musica e letteratura si incontrano per Homo Ridens Medley, che riprende la serie di reading a cura di Giorgio Gallione realizzata insieme a Palazzo Ducale. Sabato 22 agosto a Cornigliano Elisabetta Mazzullo e Davide Lorino, alias Bettedavis Duo, leggeranno brani dal libro di Carla Signoris “Ho sposato un deficiente” mentre Paolo Li Volsi e Alessandro Pizzuto ci porteranno nel mondo di Marco Presta, storico conduttore de Il ruggito del coniglio. Il secondo appuntamento di Homo Ridens Medley, dedicato ancora a Carla Signoris e alla blogger Enrica Tesio, sarà alla Fascia di Rispetto di Pra’ il 30 agosto, protagonisti i Bettedavis Duo insieme a Giua e Lisa Galantini.

La tappa del TIR a Genova Cornigliano si chiude domenica 23 agosto con A Woman Left Lonely – Omaggio a Janis Joplin: Maria Grazia Solano, accompagnata dal gruppo musicale Supershock, ripercorre l’ultimo concerto e la vita dell’indimenticabile cantante morta per overdose a soli 27 anni.

Ispirandosi alla nota abitudine che Janis aveva di conversare con il proprio pubblico, Maria Grazia Solano interpreta l’artista narrando in prima persona le sue passioni e il suo mal di vivere, alternando canzoni a intensi monologhi che ci riportano a un passato di speranze e di lotte in fondo mai concluso.

TIR – Teatro In Rivoluzione è un progetto ideato da Davide Livermore e realizzato dal Teatro Nazionale di Genova in partnership con il Comune di Genova, la Regione Liguria e Iren.

La tappa di Cornigliano è sostenuta da COOP Liguria.

Per prenotazioni, informazioni sugli spettacoli e sulle tappe di TIR teatronazionalegenova.it