Home Cronaca Cronaca Genova

Affittava online case fantasma a Prato Nevoso, truffatrice emiliana presa dai carabinieri

0
CONDIVIDI
Prato Nevoso (foto di repertorio)

Al termine di un’attività di indagine, i carabinieri della Stazione di Genova Nervi ieri hanno identificato e denunciato all’Autorità Giudiziaria la responsabile di una truffa online in danno di una genovese di 41 anni.

Si tratta di una 38enne residente in provincia di Reggio Emilia che lo scorso inverno aveva messo in affitto sul web un inesistente alloggio a Prato Nevoso per una settimana bianca.

All’annuncio aveva risposto la 41enne residente nel levante genovese, che in buona fede aveva versato un acconto di 300 euro. Successivamente, scoperta la truffa, la donna aveva denunciato i fatti ai carabinieri che hanno acchiappato la truffatrice, peraltro già gravata da precedenti per reati contro il patrimonio, che si era resa irreperibile.