Home Cronaca Cronaca Italia

Addio a petroliere genovese Gian Marco Moratti, fratello ex presidente Inter

0
CONDIVIDI
Gian Marco e Massimo Moratti (foto di repertorio)

Il petroliere Gian Marco Moratti è scomparso la notte scorsa a Milano. Era nato a Genova il 29 novembre 1936 e si era laureato in giurisprudenza all’Università di Catania. Era figlio di Angelo Moratti e fratello di Massimo, entrambi ex presidenti dell’Inter.

Due matrimoni e quattro figli. Angelo e Francesca, avuti da Lina Sotis, e Gilda e Gabriele, nati dalle seconde nozze con Letizia Brichetto Moratti, il petroliere genovese fu anche presidente dell’Unione Petrolifera, componente del Comitato Ministeriale per l’Industria, del Comitato Interministeriale per il Coordinamento dell’Emergenza Energetica e anche nel Comitato Nazionale di Coordinamento Contro l’Abuso di Droghe.

Gian Marco Moratti fu anche nei consigli di amministrazione del Corriere della Sera, della Bnl e dell’Inter e presidente di Norman Kraig & Kummel Italiana.

Nell’ottobre del 2013 Gian Marco con il fratello Massimo aveva blindato il gruppo di famiglia con un patto siglato dalle due accomandite (Sapa) di Gian Marco e Massimo Moratti, nate dalla scissione in due della Angelo Moratti Sapa, vincolando così il 50,02% del capitale della Saras (25,01% ciascuno).