Home Spettacolo Spettacolo La Spezia

A Ponzano Magra in scena Senza pudore

0
CONDIVIDI
Senza pudore-Spettacolo teatrale contro la violenza sulle donne
Senza pudore-Spettacolo teatrale contro la violenza sulle donne

A Ponzano Magra in scena “Senza pudore”, spettacolo teatrale contro la violenza sulle donne. Il 25 novembre alle 21 alla Vaccari.

A Ponzano Magra in scena “Senza pudore”. La Spezia.

Venerdì 25 Novembre alle ore 21.00 presso l’Opificio Calibratura nell’Area Vaccari a Ponzano Magra, si terrà lo spettacolo teatrale dal titolo #senzapudore messo in scena dall’Associazione culturale “Le metamorfosi dell’acqua” con il patrocinio dell’Associazione Vittoria, attiva da anni nell’opera di supporto alle donne vittime di violenza.

La pièce di Michele Casetta vedrà in scena Virginia Podestà, Alessandro Albertini e Enzo Di Paola per la regia di Alessandro Albertini.

La storia raccontata è quella di Kristina, una ragazzina albanese, nomade, che all’età di 17 anni viene venduta dalla sua famiglia ad uno zingaro che, dopo averla violentata ripetutamente, la vende a sua volta ad uno scafista che la traghetterà in Italia, dove verrà ulteriormente venduta e costretta a prostituirsi.

La salvezza e la giustizia arriveranno in modo imprevisto, ma forse troppo tardi. Si tratta di una storia vera, che nessuno vuole raccontare ma proprio per questo è necessario farla conoscere, allo scopo di denunciare tante di queste realtà e sensibilizzare l’opinione pubblica su queste tematiche.

Le foto di Andrea Marchini esposte per l’occasione, faranno da corollario allo spettacolo teatrale.

Sempre negli spazi dell’Opificio, lo stesso giorno verrà allestita anche una mostra collettiva a cura dell’Associazione OndArte in cui esporranno gli artisti Raffaella Delfino, Claudia Domenichini, Giada Forcieri, Elisabetta Fusi, Aurora Giacchero, Maria Giovanna Guidone, Mirella Luciani, Ombretta Marchi, Sonia Menghi, Sandra Mozzini e Clelia Secchi.

A partire dal 26 Novembre e fino al 6 Dicembre la mostra sarà visitabile presso la Biblioteca Civica, sempre in Area Vaccari.