Home Spettacolo Spettacolo Imperia

A Ospedaletti lo spettacolo 100 anni di swing e jazz

0
CONDIVIDI
A Ospedaletti lo spettacolo 100 anni di swing e jazz

Appuntamento da non perdere per il concerto/spettacolo di venerdì 21 agosto h.21.30 presso l’Auditorium Comunale di Ospedaletti.

1920-2020 100anni di swing e jazz da Ella Fitzgerald a Amy Winehouse,
proposto dalla EUFONIKA swing jazz band, unica nel suo genere, nel ns. territorio, che ha l’intento di offrire al pubblico un repertorio particolare che la distingue per peculiarità, raffinatezza, stile, donando un intrattenimento musicale brillante, gaio, senza trascurare la specificità propria della cultura del swing e jazz, legata all’improvvisazione dei musicisti. Un piccolo viaggio attraverso alcuni standard jazz ma anche l’incontro tra il jazz ed il Pop, rivisitato in chiave swing dalla ns. Band, generi diversi che riescono a dialogare tra loro. La musica può anche questo.
Si verrà trascinati nell’atmosfera degli anni 20 ed oltre attraverso la narrazione della storia del jazz dalle sue origini, su proiezioni di foto dell’epoca a ritmo swing, sottolineando quanto sia libera l’espressione artistica nel mischiare sonorità, ritmi, stili che donano un’atmosfera retrò, vintage a brani moderni ed un po’ di freschezza a quelli più datati. Una briosa sorpresa sarà scandita dal tip tap della KALEIDO TAP di Genova su coreografie di Giovanna La Vecchia, insegnante di provata e pluriennale esperienza nella Tap Danse che contribuirà a farci trasportare ed avvicinare all’atmosfera di anni passati.
La band, tutta ligure, è composta da musicisti professionisti in attività nella ns. Liguria, in varie altre regioni d’Italia e soprattutto nella vicina Francia, insegnanti di musica con percorsi formativi presso vari conservatori, compreso il Conservatoire de musique di Nizza. Il concerto è stato ideato e creato dalla cantante “crooner” Amelia Tosca Cimiotti, al sax tenore, sax soprano, clarinetto, Prof. Simone Giacon curatore degl’arrangiamenti, Marco Neri chitarre, Mauro Demoro contrabbasso, Jacopo Forno batteria, ospite il M° Massimo Dal Prà al pianoforte, compositore, arrangiatore, direttore dell’Orchestra Sinfonica di Bordighera, titolare della cattedra di Cultura musicale generale presso il Conservatorio “L.Cherubini” di Firenze.
Vi attende una serata di musica, danza, ed anche culturale. Siate curiosi, invitate amici e conoscenti a partecipare, a viaggiare attraverso note, ritmi in tempi lontani e vicini stando comodamente seduti.
Si ricorda che il concerto è gratuito, senza obbligo di prenotazione ma con le dovute disposizioni legate al distanziamento da mantenere tra le singole persone. Si consiglia pertanto di anticipare l’orario d’arrivo per assicurarsi un posto a sedere già opportunamente indicato con segnaletica sui gradoni riservati al pubblico.

A Ospedaletti lo spettacolo 100 anni di swing e jazz