Home Sport Sport Genova

42° Invernale del Tigullio: 45 imbarcazioni in acqua da sabato

0
CONDIVIDI

LAVAGNA. 23 GEN. Scatta sabato 27 e domenica 28 gennaio la seconda manche del 42° Invernale del Tigullio, la tradizionale competizione di vela d’altura organizzata dal Comitato Circoli Velici del Tigullio composto da Pro Scogli Chiavari, CN Lavagna, CN Rapallo, CV Santa Margherita Ligure, LNI Chiavari e Lavagna, LNI Rapallo, LNI Santa Margherita Ligure, LNI Sestri Levante e YC Sestri Levante. Dopo il primo atto concluso a fine novembre, le acque di Lavagna costituiranno ancora una volta il teatro di accese sfide che definiranno, tra esattamente due settimane (seconda tappa 10-11 febbraio), i campioni dell’Invernale. Sono 45 le imbarcazioni iscritte, numeri in crescita rispetto al 2017 con il ritorno di Just e Joke e due nuovi J80.  Anche in quest’occasione, il sabato sera sarà dedicato alla conviviale che si terrà alle 20 presso la Darsena di Santa Margherita Ligure. “L’Invernale mantiene, inalterato, il proprio fascino – sorride Noceti – C’è grande equilibrio, oggi è difficile ipotizzare chi potrà imporsi tra un paio di settimane”. Le previsioni dicono sostenuto vento da nord per entrambi i giorni di regata, in misura maggiore per domenica.

Nell’ORC 1-3 guida  Chstress3 di Giancarlo Ghislanzoni. Situazione di grande equilibrio nell’ORC 4-5 dove a condurre è Tekno (Piero Arduino).
Filotto per Imxtinente (Adelio Frixione) nella classe IRC 1-3 mentre appare, momentaneamente, tutto facile per Celestina 3 di Campodonico-Frixione-Vernengo  nell’IRC 4.
Jeniale Eurosystem (Massimo Rama) si conferma padrone incontrastato nella classe J80. Capitolo classe Libera. Nel gruppo 0 è davanti Rewind (Luciana Bevilacqua), Starring di Pietro Tubino guida il gruppo A, mentre Miran (Sergio Somaglia è leader nel gruppo B.

Tra i partner, vicini a questa manifestazione, sempre Porto di Lavagna che garantisce gli ormeggi a tutti i partecipanti non in arrivo dal Tigullio per l’intera durata dell’evento e Quantum assieme a Grondona.

Rispondi