Home Hi-Tech Hi-Tech Italia

Yousign e la firma elettronica per digitalizzare il tuo business

0
CONDIVIDI
Yousign e la firma elettronica per digitalizzare il tuo business
La firma elettronica

Yousign, startup informatica nata nel 2013 a Parigi, è il partner ideale per accompagnarti nella transizione digitale per il tuo business.

Esperta nel campo della digitalizzazione, l’azienda offre una soluzione semplice, economica ed innovativa per migliorare i processi aziendali. D’altronde, è proprio in questo che consiste la digitalizzazione: l’utilizzo di tool tecnologici e soluzioni digitali per rendere il flusso di lavoro più fluido e facile da gestire.

Più nello specifico, Yousign ha sviluppato una soluzione cloud per le piccole e medie imprese, che consente loro di far firmare elettronicamente la documentazione di routine.

Vediamo più approfonditamente come funziona.

La firma elettronica: di cosa si tratta?

Comparsa la prima volta agli inizi degli anni 2000, negli Stati Uniti, la firma elettronica è “un insieme dei dati in forma elettronica connessi, tramite associazione logica, ad altri dati elettronici, utilizzati come metodo di identificazione informatica”.

La società che per prima aumentò la notorietà della firma elettronica è Docusign, pioniera del processo di digitalizzazione che sempre più PMI stanno mettendo in atto. Sulle sue orme, sono nate numerose realtà orientate alla digitalizzazione, con soluzioni più innovative, sviluppate parallelamente ai cambiamenti del mondo digital.

Tra queste troviamo Yousign, il cui team ha realizzato un software che consente di far sottoscrivere, legalmente, qualsiasi documento da remoto nel giro di pochi minuti.

Il software di firma elettronica Yousign 

Scelto da più di 10.000 clienti, il software di firma elettronica per piccole e medie imprese di Yousign sta registrando un forte e crescente successo.

Disponibile in due versioni, tramite applicazione web oppure integrazione API, il software permette di gestire con maggior facilità il workflow documentale. Come?

Tramite la dematerializzazione dei documenti – ovvero, la loro conversione da documento cartaceo a documento digitale. Una volta che il contratto, il modulo o qualsiasi altro tipo di documento viene caricato sulla piattaforma, lo stesso può essere inviato al destinatario nel giro di tre minuti.

Quest’ultimo, tramite e-mail, verrà avvisato del documento in arrivo e con un semplice swipe sullo schermo potrà firmarlo.

I vantaggi della firma elettronica Yousign

Le ragioni per cui business di qualsiasi dimensione e settore decidono di adottare la firma elettronica sono numerose. Più nello specifico però, possiamo elencare:

  • la semplicità e la praticità
  • la versatilità
  • la sicurezza
  • l’economicità.

La semplificazione dei processi aziendali 

Obiettivo primario della firma elettronica è quella di rendere più fluida, semplice e veloce la gestione dei documenti. Come? Il software di Yousign consente al team della contabilità di risparmiare tempo (e fatica) automatizzando il processo di firma.

Infatti, accedendo alla sezione dedicata, è possibile definire flussi di approvazione automatizzati a seconda delle esigenze e delle preferenze del team.

Inoltre, l’invio della richiesta di firma può essere personalizzato e monitorato in tempo reale. E nel caso in cui il firmatario fosse in ritardo, con Yousign è possibile pianificare dei solleciti automatici!

Firme elettroniche versatili e da personalizzare

Un enorme vantaggio che caratterizza la firma elettronica, e che ne amplia allo stesso tempo la potenzialità, è la sua versatilità.

Difatti, questa tecnologia può essere utilizzata in qualsiasi settore (pubblico e privato), può essere usata su qualsiasi categoria di documento e ne esistono di diversi tipi a seconda del grado di sicurezza richiesto.

Documenti legalmente tutelati e sicuri

Un dubbio che a volte sorge spontaneo quando si parla della firma elettronica riguarda la sua validità. L’Italia è stato il primo Paese ad attribuire la piena validità giuridica dei documenti elettronici, ma questo non significa che questa sia circoscritta al territorio nazionale.

Dal 2016 infatti, in Europa è valido il regolamento eIDAS, che riconosce il valore della firma elettronica e, perlopiù, stabilisce la non discriminazione dei documenti elettronici rispetto a quelli cartacei.

La firma elettronica Yousign è quindi uno strumento legale, certificato eIDAS e conforme al GDPR. Oltre a garantire l’autenticità, il consenso e l’integrità dell’operazione e del documento, grazie al software di Yousign è possibile archiviare i documenti firmati in maniera crittografata e costruire, mano a mano, un dossier delle prove con marca temporale.

Risparmiare con la firma elettronica 

Adottare la firma elettronica vuol dire ridurre notevolmente le spese per la stampa dei documenti nel loro formato cartaceo. Inoltre, non sono da dimenticare i costi di archiviazione: usufruendo del software di Yousign è possibile organizzare le versioni digitali dei documenti direttamente su un computer.

Per conoscere quali sono le tipologie di firma elettronica disciplinate dalla regolamentazione eIDAS, visita questa pagina.