Home Cronaca Cronaca La Spezia

Violenza sessuale su minorenne, arrestato marocchino 30enne

0
CONDIVIDI
Banda di nigeriani truffava donne sole, 430 le vittime accertate
Carabinieri (foto d'archivio)

Era successo lo scorso 1 agosto a Monterosso. L’indagine dei Carabinieri

I Carabinieri della Spezia, dopo accurate indagini, hanno rintracciato ed arrestato un marocchino trentenne che vive e lavora in provincia di Varese e ritenuto responsabile di aver violentato nella notte dello scorso primo agosto una ragazza non ancora maggiorenne sulla spiaggia di Monterosso al Mare.

I Carabinieri hanno ricostruito minuziosamente tutti gli elementi di quella sera anche grazie al sistema di videosorveglianza del Comune con l’autorità giudiziaria che ha emesso il provvedimento restrittivo

Nei giorni scorsi al trentenne è stato notificato un ordine di custodia cautelare in carcere con l’accusa di violenza sessuale.

Il trentenne dopo aver dopo aver convinto la ragazza a seguirlo in spiaggia aveva abusato della giovane che, pur terrorizzata, era riuscita a scappare e a denunciare l’episodio.