Home Cultura Cultura Genova

Una macchina mangiaplastica a Campomorone

0
CONDIVIDI
Una macchina mangiaplastica a Campomorone
Una macchina mangiaplastica a Campomorone

Una macchina mangiaplastica a Campomorone, un eco-raccoglitore che entrerà in funzione nell’entroterra genovese domani 23 settembre.

Una macchina mangiaplastica a Campomorone, Genova

Giovedì 23 settembre 2021 entra in funzione un nuovo eco-raccoglitore a Campomorone in piazza Marconi.

Saranno i bambini delle classi quinte elementari di Campomorone a provarne per primi il funzionamento.

Ecco come funziona:

in poche semplici mosse i cittadini, conferendo bottiglie e flaconi in plastica, accumulano punti in cambio di premi e sconti da parte delle attività del territorio che hanno aderito al progetto.

La novità sono gli incentivi che riguardano diversi settori.

Come la mobilità sostenibile, la cultura, lo sport, la salute e gli svaghi oppure sconti nelle attività commerciali associate.

L’adesione dei partners commerciali potrà aumentare nel corso del tempo grazie a una specifica sezione ‘Diventa partner’ del sito www.plastipremia.it.

Potranno aderire al progetto anche soggetti diversi dai negozi, come professionisti ed artigiani, mettendo a disposizione dei cittadini virtuosi premi e buoni sconto per servizi e attività.

Il cittadino potrà conferire bottiglie e flaconi di plastica in modo anonimo o tramite l’utilizzo della propria tessera sanitaria, ritirando uno scontrino al termine dell’operazione.

Lo scontrino in originale darà diritto ad usufruire della scontistica dei partners convenzionati.