Home Sport Sport La Spezia

Spezia-Empoli, Terzi: ottima prova del gruppo

0
CONDIVIDI

Al termine della sfida amichevole contro l’Empoli è il capitano aquilotto Claudio Terzi ad analizzare il match.

“Abbiamo interpretato molto bene la gara, nei primi quindici minuti i nostri avversari sono partiti forte, trovando anche il vantaggio, ma noi non ci siamo scomposti e siamo cresciuti costantemente sia sotto l’aspetto del ritmo che sotto quello del gioco, riuscendo anche a ribaltare il risultato; peccato per l’autogol nel finale, in campionato rischierò sicuramente di meno e metterò la sfera sul fondo, ma certe se proprio devono capitare, meglio che capitino in amichevole.

Siamo contenti per la prestazione e per il lavoro svolto fino ad oggi, sappiamo che possiamo migliorare ancora tanto, ma partiamo da una buona base; ci dedichiamo tanto al possesso palla ed oggi lo abbiamo dimostrato, tenendo bene il campo ed interpretando una buona gara sia sotto l’aspetto difensivo che offensivo, creando diversi presupposti per andare in gol.

In difesa siamo affiatati, oggi abbiamo concesso poco, dobbiamo limare tante piccole cose, ma c’è tutto per fare un buon campionato; prova corale assolutamente positiva, ora iniziamo a pensare alla sfida di Coppa Italia, sarà importante passare il turno, continuare a mettere partite vere nelle gambe ed avere l’opportunità di sfidare un’altra squadra di Serie A come la SPAL.

Okereke? Andare in una piazza calda come Cosenza gli è servito, è maturato tanto sotto diversi punti di vista e sono sicuro che sarà un’arma importante a nostra disposizione”.