Home Sport Sport La Spezia

Spezia-Cremonese 3-2, vittoria e secondo posto

0
CONDIVIDI
Spezia Calcio

Lo Spezia in rimonta supera la Cremonese 3-2 al Picco, raggiungendo quindi Crotone e Frosinone al secondo posto in classifica.

I padroni di casa dominano il primo tempo, andando vicinissima al gol in più occasioni, con Ricci (due volte), Capradossi e soprattutto Nzola, che al 22′ centra in pieno la traversa. Ma al 27′ è la Cremonese a passare in vantaggio: Deli colpisce la traversa e Claiton appoggia di testa in rete a Scuffet battuto.

La squadra di Italiano torna a tirare fuori gli artigli all’inizio della ripresa, sfiorando ancora una volta il gol con l’imbucata di Acampora su cross di Capradossi. E ancora, un attimo dopo, è Maggiore a liberarsi per il tiro dalla distanza, con la palla che, complice il tocco di Ravaglia, finisce di nuovo sulla traversa. Al 55′ però il centrocampista non sbaglia: approfitta di una respinta corta del portiere sull’affondo di Nzola e di destro buca la rete, 1-1. E al 72′ arriva il raddoppio: grande azione di Galabinov, destro (deviato) dalla distanza, super parata di Ravaglia, ma sulla respinta è pronto Di Gaudio (appena entrato al posto di Bidaoui) con un tap in imprendibile. Nel finale arrivano anche all’84’ il 3-1 di testa di Nzola (tre gol in cinque partite) e all’87’ il 3-2 di Parigini (bellissimo destro dal limite dell’area). Ma non basta.