Home Sport Sport La Spezia

Spezia, aperta la prevendita per la sfida al Palermo

0
CONDIVIDI

Lo Spezia Calcio comunica che a partire dalle 16:00 di martedì 16 gennaio sarà attiva la prevendita dei tagliandi per la sfida alla capolista Palermo, 22° turno del campionato Serie B ConTe.it ’17/’18, in programma alle ore 18:00 di sabato 20 gennaio sul terreno dello stadio ‘Alberto Picco’.

I tagliandi saranno disponibili sul circuito ETES, sul territorio nazionale nei punti di prevendita del circuito, presso lo Spezia Store di via del Torretto n.1, oltre che in modalità online (solo tariffa intera) e presso i botteghini dello stadio ‘Picco’ il giorno della partita a partire dalle ore 14:30.

Proprio per la sfida alla capolista, i tagliandi per la Curva Ferrovia saranno disponibili a € 8, sia in prevendita che il giorno gara.

Proseguono inoltre le promozioni rivolte alle immancabili TIFOSE aquilotte con prezzi ribassati nei settori Gradinata e Tribuna per un Picco sempre più rosa!

PREZZI*

CURVA FERROVIA: PREZZO UNICO €8, € 1 U14

GRADINATA: € 25 intero, € 1 U14
RIDOTTO DONNA € 13

TRIBUNA: € 40 € 1 U14
RIDOTTO DONNA € 23

CURVA PISCINA (ospiti – capienza 2000 posti): € 8

*comprensivi di diritti di prevendita

Punti vendita La Spezia e Provincia clicca qui

 

Biglietti Settore Ospiti (Curva Piscina), acquistabili sino alle 19:00 di venerdì 19 gennaio.

Si specifica che in seguito alle nuove misure sulla tutela dell’ordine pubblico, dettate dalla circolare n. 18 del 25/08/2017 della Lega B, l’utente residente nella regione di provenienza della squadra ospite non necessita di carta di fidelizzazione per l’acquisto del titolo di accesso in qualsiasi settore. Solo in caso di partite a rischio, l’Osservatorio potrà disporre la limitazione ai soli possessori di carte di fidelizzazione per l’acquisto del titolo.

Inoltre, l’utente residente in regioni diverse da quella di provenienza della squadra ospite non necessita più della carta di fidelizzazione per accedere al settore ospiti. Solo in caso di partite a rischio l’Osservatorio potrà disporre la limitazione ai soli possessori di carte di fidelizzazione per l’acquisto dei titoli.