Home Politica Politica Italia

Sondaggio Istituto Noto: centrodestra unito al 52%. Lega al 38%

0
CONDIVIDI

 

ROMA Centrodestra unito ben al di sopra del 50%, con la Lega che da sola prende quasi gli stessi voti di Pd e Movimento 5 Stelle messi insieme.

L’ultimo sondaggio dell’Istituto Noto, diffuso da “Agorà”, su Rai 3, mette il vento in poppa alla Lega e agli altri partiti di centrodestra. In base alla rilevazione, condotta pochi giorni prima delle dimissioni di Giuseppe Conte, il Carroccio volerebbe addirittura al 38%. Una soglia mai raggiunta prima dal partito di Matteo Salvini che infatti, dopo avere fatto cadere il Governo, chiede di andare subito al voto per capitalizzare al massimo i consensi.

Ma è tutto il centrodestra a godere di buona salute. Fratelli d’Italia è data all’8%, in crescita di 1,5 punti rispetto alle elezioni europee di maggio, Forza Italia al 6,5%. Un’ipotetica coalizione allargata all’intero centro-destra è dunque accreditata del 52,5% dei voti, ben oltre la maggioranza.

Inutile quindi l’eventuale alleanza tra Pd e Movimento 5 Stelle. Se i dem non vanno oltre il 23% dei consensi, ai 5 Stelle va ancora peggio. Il partito guidato da Luigi Di Maio, infatti, si fermerebbe al 16,5%, praticamente la metà dei voti presi alle Politiche 2018.

A sinistra piange Leu, con un misero 1,5%. Ancora peggio +Europa di Emma Bonino, all’1%. Alle Europee aveva preso il 3%.

Marcello Di Meglio