Home Cronaca Cronaca La Spezia

Siglato protocollo per presidio di Salvamento Acquatico con i VVF

0
CONDIVIDI
Siglato protocollo per presidio di Salvamento Acquatico con i VVF

In località San Terenzo nel comune di Lerici è stata firmata una convenzione tra il Comune e il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco.

Oggetto del protocollo è un presidio di Salvamento Acquatico con moto d’acqua da svolgersi nei fine settimana dei mesi di luglio, agosto e nei primi due fine settimana di settembre.

Alla presenza del Capitano di Corvetta Luigi Vincenti della Capitaneria di Porto della Spezia, il Prefetto della Spezia Antonio Lucio Garufi, il Sindaco di Lerici Leonardo Paoletti e il Comandante VV.F. Leonardo Bruni hanno firmato la convenzione che prevede la presenza dei Soccorritori Acquatici in forza al Comando VVF spezzino a bordo di moto d’acqua; mezzo che, come ha illustrato il Comandante Bruni, ha nella sua versatilità e velocità le componenti fondamentali per garantire un efficace soccorso in mare.

La moto d’acqua VV.F. è dotata di una barella galleggiante e prevede la presenza di due unità operative: un conduttore e un soccorritore.

Gli orari di svolgimento del servizio saranno dalle 12 alle 18 di ogni sabato e domenica di luglio, agosto e dei primi due weekend del mese di settembre. Inoltre, sarà garantito, con gli stessi orari, anche tutti i giorni dal 12 al 16 agosto.

La presenza dei Vigili del Fuoco, per la prima volta nel comune di Lerici con queste modalità, va ad aggiungersi alle altre componenti del soccorso già attive sul territorio: Capitaneria di Porto, Pubblica Assistenza, Carabinieri, Polizia Municipale, Associazione di Protezione Civile “Radio Marconi”, Associazione Nazionale Carabinieri, in un’ottica di sinergica e fattiva collaborazione con il fine ultimo della salvaguardia della vita umana.

Siglato protocollo per presidio di Salvamento Acquatico con i VVF