Home Cronaca Cronaca Genova

Si spacciano per tecnici del gas e truffano anziana: condannati

0
CONDIVIDI
Anziana in casa (foto di repertorio)

Si sono spacciati per tecnici Iren e si sono fatti consegnare bancomat e pin da una donna di 87 anni. I due però erano stati scoperti dai carabinieri e oggi sono stati condannati, con rito abbreviato, rispettivamente a un anno e dieci mesi e un anno e otto mesi.

Nei guai sono finiti un italiano ed un albanese, Massimo Di Bella, 45 anni e Verushi Altin di 47 anni.

I due lo scorso febbraio si erano presentati a casa dell’anziana fingendosi operatori del gas.

La prima volta, però, erano andati via senza prendere nulla dopo l’arrivo della figlia.

Un paio di giorni dopo erano tornati dall’anziana e si erano fatti consegnare bancomat e pin prelevando 500 euro.