Home Cronaca Cronaca Genova

Settanta monitor abbandonati in via Inferiore Porcile

0
CONDIVIDI
Gli schermi Lcd

Ieri mattina la polizia locale ha rinvenuto nei giardini di via Inferiore Porcile, tra Pontedecimo e Manesseno, 70 monitor lcd, che vengono classificati ai fini dello smaltimento come rifiuti speciali pericolosi.

Con l’intervento del reparto giudiziaria della Polizia Locale è stata individuata la società che aveva il possesso dei monitor da smaltire, probabilmente affidati a un terzo che non ha provveduto secondo le norme vigenti.

Il titolare della società, a suo dire all’oscuro di tutto, si è immediatamente prodigato individuando e facendo intervenire una ditta specializzata e soprattutto autorizzata alla gestione di rifiuti, che ha provveduto alla bonifica del sito e al successivo smaltimento dei monitor.

Sono in corso le indagini per accertare la effettiva responsabilità dell’abbandono.