Home Politica Politica Genova

Scrutatori elezioni, priorità a indigenti e disoccupati: primo via libera da Regione

0
CONDIVIDI
Consigliere regionale Fabio Tosi (M5S)

Approvata in I Commissione la proposta di legge del MoVimento 5 Stelle, a prima firma Fabio Tosi, per favorire la nomina a scrutatori di persone indigenti o disoccupate.

“Il voto di oggi – ha spiegato Tosi – è un primo, importante, passaggio istituzionale in vista dell’approdo in Aula della Pdl, che sollecita i comuni ad impiegare preferibilmente come scrutatori cittadini in difficoltà economica o in stato di disoccupazione.

Parliamo di oltre 7mila posti disponibili come scrutatori nelle 1.789 sezioni presenti nel territorio ligure, molte delle quali hanno rischiato di essere scoperte alle ultime politiche.

Si tratta di uno strumento importante di sostentamento sociale in un momento di grave crisi economica per il nostro territorio che garantirebbe un’entrata economica in grado di dare una boccata d’ossigeno a migliaia di persone in difficoltà, al tempo stesso fornendo un servizio civico e partecipando direttamente al processo democratico”.

 

!-- Composite Start -->
Загрузка...