Home Cronaca Cronaca Savona

Savona, accoltellamento all’autoparco: ucciso camionista polacco. Tre stranieri fermati

0
CONDIVIDI
Polizia (foto di repertorio)

Ieri sera un camionista polacco 45enne è stato ucciso con una coltellata durante un violento alterco con colleghi stranieri.

Il tragico episodio è avvenuto nell’autoparco di Legino a Savona.

Secondo quando riferito dagli investigatori, è stato fatale un fendente che gli ha reciso l’arteria tibiale e il camionista è morto dissanguato.

Gli agenti della Squadra Mobile, successivamente intervenuti, hanno ascoltato alcuni testimoni e fermato tre camionisti. Si tratta di un 40enne polacco e di due cittadini bielorussi rispettivamente di 40 e 43 anni.

A dare l’allarme sarebbero stati altri colleghi che avevano notato il polacco accasciato nella cabina di guida del suo Tir senza dare segni di vita.

Quando sono arrivati sul posto, i soccorritori del 118 hanno notato subito la grande quantità di sangue persa dal 50enne.

Sono quindi scattate immediatamente le operazioni di rianimazione, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.