Home Sport Sport Genova

Samp, saluta Romei: Sono molto dispiaciuto

0
CONDIVIDI
Romei

Romei parla del suo divorzio dalla Sampdoria culminato con l’uscita dal Cda.

«Sono molto dispiaciuto. Ma orgoglioso dei miei sei anni in Sampdoria. Un’esperienza indimenticabile della mia vita, con momenti contrastanti, ma da ottimista, prevalgono i positivi. Mi viene in mente il primo anno, l’impatto con un mondo nuovo e trascinati da un condottiero con Mihajlovic. Affascinanti le tre stagioni con Giampaolo. Penso che ci sia mancato poco per fare il salto di qualità, non ci sentivamo troppo lontano dall’Atalanta, detto con un pizzico di presunzione. Ricorderò per sempre il “nostro” momento: a fine partite nello spogliatoio, mentre Marco era sotto la doccia commentavamo la partita».