Home Sport Sport Genova

Samp-Fiorentina 1-5, blucerchiati travolti dall’ex Iachini

0
CONDIVIDI
Gabbiadini

Brutta sconfitta interna per la Samp che cede 1-5 in casa ripiombando in piena lotta per non retrocedere.

La Fiorentina domina al Ferraris e ritrova la vittoria dopo tre turni a secco. Sblocca subito un autogol di Thorsby, poi al 18’ Vlahovic segna su rigore. Nel finale di primo tempo altro penalty per gli ospiti, trasformato da Chiesa, e un rosso a testa per Murru e Badelj. I due attaccanti viola trovano entrambi la doppietta personale nella ripresa. Per Chiesa anche due pali, nel recupero Gabbiadini firma la rete della bandiera

SAMPDORIA-FIORENTINA 1-5
8′ aut. Thorsby (F), 18′ rig., 57′ Vlahovic (F), 40′ rig., 78′ Chiesa (F), 90′ Gabbiadini (S)
SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Colley, Tonelli, Murru; Linetty, Bertolacci (46′ Vieira), Thorsby (46′ Jankto); Ramirez (67′ Depaoli); Gabbiadini, Quagliarella. All. Ranieri
FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Duncan (71′ Benassi), Badelj, Castrovilli (67′ Pulgar), Dalbert; Chiesa (81′ Ghezzal), Vlahovic. All. Iachini

Ammoniti: Vlahovic (F), Ramirez (S), Duncan (F), Colley (S), Depaoli (S)

Espulsi: Murru (S) al 39′ per doppio giallo, Badelj (F) al 44′ per doppio giallo