Home Cronaca Cronaca Genova

Ruba portafoglio e minaccia presenti con una bottiglia: senegalese arrestato

0
CONDIVIDI
Bottiglia rotta (foto di repertorio fb)

E’ successo questa notte in via San Donato

La Polizia ha arrestato per tentata rapina un senegalese di 23 anni, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio e spaccio.

Erano circa le tre di questa notte quando in via San Donato, il 23enne ha cercato di aprire lo zainetto ed afferrare il portafoglio di una giovane genovese a spasso nella movida dei vicoli.

La vittima che non si era accorta di nulla è stata allertata da alcuni amici e passanti intorno a lei.

Il 23enne, vistosi scoperto, ha afferrato una bottiglia di vetro infrangendola per minacciare tutti gli intervenuti.

Tempestivo l’arrivo della volante che, terminati gli atti di rito, ha condotto il senegalese al carcere di Marassi.