Home Cronaca Cronaca Genova

Riva Trigoso e Sestri Levante, truffa alle Poste: denunciati due napoletani

0
CONDIVIDI
Poste italiane (foto di repertorio)

A seguito di denunce sporte nei mesi scorsi dai responsabili degli uffici postali di Sestri Levante e della frazione Riva Trigoso, ieri i carabinieri hanno identificato e denunciato in stato di libertà per “truffa aggravata, ricettazione, sostituzione di persona e utilizzo di documento contraffatto in concorso” due persone.

Si tratta di un napoletano di 30 anni, gravato di pregiudizi di polizia, attualmente detenuto per altra causa presso il carcere di Frosinone, e del complice che risulta deceduto lo scorso novembre.

Secondo gli investigatori, i presunti truffatori nel primo caso, mediante l’utilizzo di documenti contraffatti, erano riusciti a  riscuotere la  somma di 1.300 euro come rimborso Irpef emesso dall’Agenzia delle entrate a favore di un’anziana di Cefalù. Nel secondo caso, invece, non riuscivano ad ottenere il rimborso perché il cassiere si era insospettito e aveva chiamato i carabinieri.