Home Economia Economia Genova

Riapre l’Hotel Miramare di Sestri Levante, tra le novità una SPA

0
CONDIVIDI
L'Hotel Miramare a Sestri Levante

Grandi manovre nel Tigullio per la stagione estiva e in vista dell’allentamento delle restrizioni per il covid.

Domani a Sestri Levante riaprirà, infatti, l’Hotel Miramare. Dopo una lunga cassa integrazione tornano, così, al lavoro i dipendenti con la struttura che si è rinnovata offrendo nuovi servizi anche per i residenti, tra cui una SPA di circa 500mq.

“Abbiamo deciso di riaprire – spiega Francesco Andreoli, direttore dell’Hotel Miramare. Domani arriveranno i primi clienti ed ora vorremmo continuare così e non chiudere mai più. La struttura è stata impostata per stare aperta tutto l’anno e quindi, vorremmo farlo sia per noi che per i nostri dipendenti.”

Poi, in merito alle novità presenti nell’hotel a quattro stelle, in particolare sulla nuova SPA, il direttore spiega: “La famiglia Carmagnini, proprietaria dell’Hotel Miramare, ha voluto aprire, dopo oltre un anno e mezzo di lavori, una SPA, la Carma SPA, che ha un’estensione di oltre 500 mq. con talassoterapia e sei vetrate che danno sulla Baia del Silenzio. Si tratta di una SPA che sarà aperta sia ai clienti dell’albergo, sia ai clienti esterni.”

Dall’hotel promettono la massima sicurezza per il covid. Oltre alle normali procedure, per accedere alla struttura, sarà necessario, presentare una certificazione dell’avvenuta vaccinazione o attuare la procedura di verifica con un tampone. Per quanto riguarda la SPA, l’accesso avverrà solo su prenotazione e avrà una turnazione di due ore, dopo la quale verrà effettuata un’opera di sanificazione degli ambienti.

“Siamo ottimisti, conclude il direttore Andreoli. Il nostro è un hotel di un certo tipo, teniamo molto ai nostri clienti e la prima cosa che mettiamo sul piatto è la qualità. Sicuramente verranno a farci visita ed ospiteremo,  per primi, i nostri clienti più affezionati. Siamo convinti che progressivamente torneremo a lavorare a pieno regime”. L.B.