Home Politica Politica Genova

Rapallo, Tosi: riaprire punto di primo intervento da giugno a settembre

0
CONDIVIDI
Ospedale di Rapallo, capogruppo regionale del M5S Fabio Tosi (foto di repertorio fb)

“Questa mattina ho inviato una lettera a tutti i colleghi consiglieri regionali eletti nel Tigullio, chiedendo loro di valutare insieme quella che credo possa essere una reale possibilità: inserire nel Piano sanitario della Liguria, ancora in itinere, la riapertura del Punto di primo intervento dell’ospedale di Rapallo da giugno a settembre, in concomitanza con la stagione estiva che, come ben sappiamo, certifica un aumento esponenziale delle presenze nei capoluoghi della Riviera di Levante di area metropolitana. Aumento che ogni anno va a gravare, e pesantemente in termini di accessi, sul Pronto soccorso dell’ospedale di Lavagna”.

Lo ha dichiarato il capogruppo regionale del M5S Fabio Tosi.

“Al netto della casacca politica indossata da ciascun collega del Tigullio – ha aggiunto Tosi – credo che questa apertura vada vagliata e sostenuta in maniera apartitica nell’interesse sia dei cittadini, sia degli operatori sociosanitari del nosocomio lavagnino.

Esiste peraltro un precedente di stretta attualità e mi riferisco a quanto proposto in questi giorni dal capogruppo regionale della Lega per il Santa Maria di Misericordia di Albenga. Che va peraltro nella stessa direzione di quanto ho sempre proposto per l’ospedale di Rapallo, con la finalità di rispondere alle emergenze e alleggerire la pressione su Lavagna. Ricordo a tutti che la possibilità di un’apertura temporanea dei Ppi esiste in virtù del decreto ministeriale 70”.