Home Cronaca Cronaca Genova

Rapallo: Sciopero dei taxi e corteo a ridotta velocità

0
CONDIVIDI
Rapallo: Sciopero dei taxi e corteo a ridotta velocità

Sciopero del servizio taxi a Rapallo, oggi 16 aprile. È la prima volta che i taxisti della città del Tigullio scioperano contro le possibili scelte della giunta comunale presieduta dal sindaco Carlo Bagnasco.

I taxisti hanno annunciato, con dichiarazioni stampa, che effettueranno un corteo per le vie della città. La giunta comunale ha intenzione di togliere, dei 26 taxi presenti a Rapallo, 16 davanti alla piazza della stazione ferroviaria per rivalutare e abbellire questo spazio. Davanti alla stazione FS rimarrebbero solo 5 auto pubbliche per il servizio.

Lo sciopero, è loro diritto, secondo quanto annunciato con una nota protocollata in Comune seguendo le procedure. Ci sarà un corteo dei taxi per le vie della città a velocità minima senza bloccare il traffico perché, in tal caso, potrebbero essere identificati e in seguito denunciati per interruzione di pubblico servizio.

L’inasprimento dei rapporti tra taxisti e amministrazione comunale non è condivisa da buona parte dei cittadini rapallesi, è quanto abbiamo verificando, chiedendo ad esercenti e persone residenti in città. ABov.