Home Politica Politica La Spezia

Pucciarelli: indennità a volontari Pubbliche assistenze, meritano riconoscimento tangibile

0
CONDIVIDI
Senatrice leghista Stefania Pucciarelli (foto d'archivio)

La senatrice spezzina della Lega Stefania Pucciarelli oggi ha chiesto al Governo che sia garantita un’indennità ai volontari delle Pubbliche assistenze, su tutto il territorio.

“Nell’emergenza Covid-19 – ha spiegato Pucciarelli – i volontari delle Pubbliche assistenze hanno svolto e continuano a svolgere un ruolo essenziale in termini sia di prevenzione sia di soccorso nell’ospedalizzazione dei soggetti colpiti dal virus.

Oltre alla necessità di garantire dispositivi di proteizone individuale a tutti i volontari, è necessario che sia portata ai prossimi tavoli della Protezione civile nazionale la legittima istanza di un riconoscimento di indennità a tutti i volontari delle Pubbliche assistenze territoriali, disoccupati e formati.

La rete dei volontari, capillare, nei piccoli centri fino ai grandi snodi di collegamento, è essenziale per l’assistenza e il soccorso di migliaia di cittadini. I volontari disoccupati, oltre che il ringraziamento dell’intero Paese, meritano un riconoscimento tangibile per il proprio fondamentale supporto nell’emergenza”.