Home Cronaca Cronaca Genova

Porto antico, turista romano si apparta per un bisogno e cade in mare: salvato

0
CONDIVIDI
Porto antico

Un bisogno fisiologico impellente, ma dopo essersi abbassato i pantaloni è scivolato in acqua rischiando di annegare. È successo questa mattina al Porto antico di Genova, nei pressi della Nave Italia.

A sentire le urla e ad accorgersi della scena sono stati gli addetti alla vigilanza che hanno lanciato al turista una manichetta per aggrapparsi e riuscire a recuperare la sommità della banchina, dove poco prima si era appartato.

Nel frattempo sono stati avvisati i vigili del fuoco, i militari della Capitaneria di porto e i sanitari del 118 che lo hanno trasportato in ospedale.

Il 33enne è rimasto in acqua per circa 15 minuti ed è stato ricoverato in ospedale per un principio di ipotermia.