Home Cronaca Cronaca Italia

Ore 18, in Italia 323 morti (27.682): incremento in calo. Malati: 548 in meno di ieri

0
CONDIVIDI
Sede Protezione civile a Roma (foto di repertorio)

Sono 27.682 i morti con coronavirus registrati finora in Italia, con un aumento rispetto a ieri di 323. Martedì l’incremento era stato di 382.

Sono 104.657 i positivi accertati finora e malati, con una diminuzione rispetto a ieri di 548. Martedì il decremento era stato di 608.

Sono 71.252 i positivi accertati finora e guariti, con un aumento rispetto a ieri di 2.311. Martedì l’incremento era stato di 2.317.

Il numero complessivo dei positivi accertati finora (compresi vittime, malati e guariti) ha quindi toccato quota 203.591, con un aumento rispetto a ieri di 2.086.

Lo hanno riferito intorno alle 18 di oggi i responsabili della Protezione civile.

Ore 18, in Italia 382 morti (27.359): incremento in rialzo. Malati: 608 in meno di ieri

Intanto, prosegue ancora il trend in calo dei ricoveri in terapia intensiva per coronavirus. A oggi sono 1.795 (68 in meno di ieri). Di questi, 634 sono in Lombardia, 21 in meno rispetto a ieri.

Dei 104.657 malati complessivi, 19.210 sono ricoverati con sintomi, 513 in meno rispetto a ieri, e 83.652 sono quelli in isolamento domiciliare.

Dai dati della Protezione civile è anche emerso che sono 36.122 i malati in Lombardia (378 in più rispetto a ieri), 11.862 in Emilia-Romagna (-141), 15.521 in Piemonte (+15), 8.369 in Veneto (-232), 5.663 in Toscana (-233), 3.576 in Liguria (+5), 3.347 nelle Marche (+13), 4.535 nel Lazio (-27), 2.782 in Campania (-20), 1.463 nella Provincia di Trento (-102), 2.927 in Puglia (+8), 1.227 in Friuli Venezia Giulia (-12), 2.145 in Sicilia (+2), 1.976 in Abruzzo (-14), 845 nella provincia di Bolzano (-65), 261 in Umbria (-14), 761 in Sardegna (-11), 753 in Calabria (-11), 135 in Valle d’Aosta (-74), 194 in Basilicata (-11), 193 in Molise (-2). Quanto alle vittime, se ne registrano 13.679 in Lombardia (+104), 3.512 in Emilia-Romagna (+40), 3.003 in Piemonte (+67), 1.437 in Veneto (+29), 827 in Toscana (+16), 1.152 in Liguria (+11), 899 nelle Marche (+6), 431 nel Lazio (+17), 359 in Campania (+1), 416 nella provincia di Trento (+4), 410 in Puglia (+3), 285 in Friuli Venezia Giulia (+7), 232 in Sicilia (+0), 315 in Abruzzo (+5), 274 nella provincia di Bolzano (+2), 66 in Umbria (+1), 116 in Sardegna (+7), 86 in Calabria (+1), 137 in Valle d’Aosta (+2), 25 in Basilicata (+0), 21 in Molise (+0). Ad oggi sono stati effettuati 1.910.761 tamponi che hanno riguardato complessivamente 1.313.460 persone. L’incremento del numero dei tamponi rispetto a ieri è di 63.827.