Home Spettacolo Spettacolo Genova

Opera & Ballet Festival Arenzano 2021

0
CONDIVIDI
Opera & Ballet Festival Arenzano 2021
Opera & Ballet Festival Arenzano 2021

Opera & Ballet Festival Arenzano 2021. Sabato 24 luglio ad Arenzano brillano le stelle della lirica internazionale.

Opera & Ballet Festival Arenzano 2021

Dalla Russia il soprano OLGA ROMANKO e il mezzosoprano VICTORIA SHAPRANOVA, dal Giappone il soprano HIROKO MORITA, dalla Cina il tenore ZI-ZHAO GUO.

Questi i nomi dei protagonisti del Gran Galà Lirico in scena sabato 24 luglio a Villa Vitali di Arenzano nell’ambito di Opera & Ballet Festival 2021.

Si tratta di una grande occasione per ammirare artisti che hanno calcato importanti palcoscenici nel mondo, i cui curriculum non si possono limitare a poche righe.

Opera & Ballet Festival Arenzano 2021
Olga Romanko

Ricordiamo solo che Olga Romanko ha cantato accanto ai più grandi artisti tra cui:

Placido Domingo, all’Arena di Verona, al Festival Pucciniano di Torre del Lago e nei più importanti teatri lirici internazionali.

Così come anche Hiroko Morita, la cui sublime interpretazione di Madama Butterfly le è valsa prestigiosi riconoscimenti.

La splendida Victoria Shapranova ha incantato nel ruolo di Suzuki in Madama Butterfly e Flora in Traviata al Teatro degli Arcimboldi di Milano e in Svizzera.

Mentre il giovane tenore Zi-Zhao Guo ha recentemente debuttato il ruolo di Alfredo in Traviata al Teatro Comunale Giuseppe Verdi di Trieste.

Opera & Ballet Festival Arenzano 2021
Maestro Gianmario Cavallaro – Direttore dell’Orchestra Opera & Ballet

Voci immense, che ad Arenzano, con l’Orchestra Opera & Ballet diretta dal M° Gianmario Cavallaro, anche direttore musicale del Festival, si esibiranno in un programma dedicato alle grandi composizioni liriche.

Dal Preludio di Traviata, alle arie Habanera dalla Carmen di Bizet, Vissi d’arte e Nessun dorma da Tosca e Turandot di Puccini, La donna è mobile da Rigoletto di Verdi e tante altre, in un susseguirsi di emozionanti brani.

Immancabile il brindisi finale del Libiamo da Traviata, per festeggiare insieme al pubblico il ritorno degli artisti in scena.

Un altro grande ospite di Opera & Ballet Festival Arenzano 2021 è atteso sabato 31 luglio.

Si tratta del pianista Luigi Nicolini, volto noto televisivo per la lunga collaborazione con Paolo Limiti, che, con l’Orchestra Opera & Ballet e il Balletto di Milano sarà impegnato nel concerto con balletto Da Rota a Morricone, dedicato alla musica per il cinema.

Il Balletto di Milano tornerà anche in chiusura festival sabato 7 agosto per presentare un altro programma dedicato ai capolavori lirici:

Opera in Danza, con brani di Giuseppe Verdi, Giacomo Puccini, Georges Bizet e Pietro Mascagni in una straordinaria versione danzata.

Biglietti in vendita presso l’ufficio Turismo di Arenzano, tel. 010.91.27. 581

Informazioni e prenotazioni:

biglietteria@ballettodimilano.com – tel. 347-877.93.84

Online ticket: www.ticketone.it

Prezzo biglietti: posto unico € 20.00 – ridotto € 16.00

Opera & Ballet Festival Arenzano 2021

Parco di Villa Figoli

direzione artistica Carlo Pesta

direttore musicale e d’orchestra Gianmario Cavallaro

direzione allestimenti Marco Pesta

Programma

24 luglio – GRAN GALÀ DELLA LIRICA

Le arie più belle dalle grandi opere liriche di Verdi, Puccini e altri compositori

Con la partecipazione straordinaria del soprano OLGA ROMANKO

e di Victoria Shapranova, Ziz-hao Guo

Direttore Gianmario Cavallaro

31 luglio – SULLE ALI DELLA MUSICA: DA ROTA A MORRICONE

Concerto su musiche di N. Rota, E. Morricone, L. Bacalov, S. Cipriani

Arrangiamenti Luigi Nicolini – Coreografie Agnese Omodei Salè

Con la partecipazione di Luigi Nicolini, Balletto di Milano, Orchestra Filarmonica Amadeus

Direttore Gianmario Cavallaro

7 agosto – OPERA IN DANZA

balletto su musiche di G. Verdi, G. Puccini, P. Mascagni

Coreografie Agnese Omodei Salè, Biagio Tambone – costumi Federico Veratti

con il BALLETTO DI MILANO

www.fondazionarteatro.it