Home Sport Sport Genova

Moto, passione e solidarietà ligure: Bracco in Sella

0
CONDIVIDI
Moto, passione e solidarietà ligure: Bracco in Sella

E’ una bella realtà della riviera di levante, un motogruppo virtuale nato sul più famoso social-media, ovvero Facebook: stiamo parlando di “Bracco in Sella”, un gruppo di appassionati delle due ruote che uniscono la passione ad uno scopo benefico.

Moto, passione e solidarietà ligure: Bracco in Sella

Il gruppo è nato alle pendici dell’omonimo passo nel comune di Moneglia, meta da sempre dei motociclisti liguri e non. Un piccolo gruppo di amici che si divertiva a pubblicare i resoconti di giri e viaggi che, nel giro di pochi anni, è passato ad un nutrito gruppo di appassionati che unisce appunto motociclismo e beneficienza.

Uno degli slogan del gruppo è infatti “aiutare fa bene al cuore” e tutti sono impegnati in questa direzione. Lo sforzo dei partecipanti porterà a fine estate il gruppo a diventare associazione di promozione sociale dedita alla beneficienza.

Moto, passione e solidarietà ligure: Bracco in Sella

“Ovviamente la pandemia non ha permesso lo svolgimento del raduno che avevamo in programma ma grazie ai profitti della vendita di gadget, delle tessere del gruppo (che per altro danno l’opportunità di entrare in un circuito di aziende convenzionate) nonché ai –BraccoIncontri-, motogiri con finalità di raccolta benefica, che si svolgono ogni quindici giorni”, spiega Fabio Arancino anima del gruppo, “siamo riusciti a metter su una somma che a fine anno in occasione dell’evento BraccoNatale daremo in beneficienza a Consorzio Cooperative Sociali Tassano di Casarza ligure, Easy Rider Onlus di Sissa Trecasali, Parma e Gulliver società cooperativa sociale di Rocchetta Vara. Abbiamo preferito delle realtà locali e che conoscevamo già, spiega Arancino, per poter vedere da vicino il frutto del nostro operato”.

Moto, passione e solidarietà ligure: Bracco in Sella

Il prossimo incontro è previsto per sabato 5 luglio prossimo, con partenza da Genova e arrivo a San Giacomo di Roburent attraverso le strade della Liguria interna.

Per saperne di più su questo e sui futuri eventi di “BraccoInSella”, potete seguire la pagina FB “Braccoinsella” oppure contattare il numero 3286283395.

Roberto Polleri