Home Cronaca Cronaca Genova

Marocchino chiede l’ora a una passante e si masturba: denunciato

0
CONDIVIDI
Polizia (foto di repertorio)

Il marocchino è stato denunciato per atti osceni

Prosegue l’attività di vigilanza del centro storico da parte della Polizia di Stato.

Ieri i poliziotti del Commissariato Prè e Centro, coadiuvati dal VI Reparto Mobile e dal Reparto Prevenzione Crimine, hanno effettuato vari passaggi nella zona di competenza, identificando complessivamente 70 persone.

Durante l’attività è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico un 35enne marocchino senza fissa dimora e mai rimpatriato.

Lo straniero, seduto su una panchina dei Giardini Baltimora, ha fermato una passante con la scusa di chiederle l’ora e nel frattempo si è masturbato.

Il nordafricano è stato anche sanzionato per ubriachezza e allontanato dal centro storico con un ordine del Questure di lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni.