Home Cronaca Cronaca Imperia

Maltempo | Trovato un altro cadavere davanti a Sanremo

0
CONDIVIDI
Maltempo | Trovato un altro cadavere davanti a Sanremo

Si pensa all’esame del dna per l’identificazione dei corpi. Non risultano dispersi nell’imperiese

Un altro cadavere è stato rinvenuto in mare davanti a Sanremo.

In Liguria non figurano dispersi quindi potrebbe trattarsi di un’altra vittima del maltempo che ha colpito le Alpi Marittime sul versante francese.

Il corpo è affiorato tra gli scogli in località a Vesca, sotto la pista ciclabile.

Si tratta del sesto cadavere rinvenuto in mare nell’estremo ponente ligure.

Tre sono stati rinvenuti in mare a Sanremo, uno a Santo Stefano al Mare, uno a Ventimiglia e uno nel fiume Roya a Ventimiglia. Sono tutti uomini.

Questa mattina il corpo di una donna era stato trovato in mare a Imperia, ma è stato poi accertato che si trattava di un suicidio.

Gli investigatori stanno valutando la possibilità di ricorrere all’esame del dna per identificare le cinque vittime.

Quattro corpi erano stati recuperati ieri in mare, a Ventimiglia, Sanremo e Santo Stefano e una quinta sul greto del fiume Roya, in frazione Trucco, a Ventimiglia.

Le salme sono state portate nella camera mortuaria a Sanremo, a disposizione dell’autorità giudiziaria e per eventuali riconoscimenti.