Home Cronaca Cronaca Genova

Lutto in Val Fontanabuona, è scomparso padre Celso da Favale

0
CONDIVIDI
Padre Celso da Favale

La Val Fontanabuona è in lutto per la scomparsa di padre Celso da Favale. Padre Celso da Favale, al secolo Renato Crino, aveva 95 anni. Nato nel 1922 nella valle del Malvaro, aveva un grande attaccamento alla sua terra.

Padre Celso era stato testimone di tanti avvenimenti che aveva contraddistinto la vita di Favale.

Gianni Plinio e Giorgio Bornacin, nell’esprimere profondo cordoglio, hanno dichiarato: “Con padre Celso, che ci ha onorati della Sua amicizia, la Liguria perde uno dei suoi figli migliori. Scompare un santo frate rimasto per tutta la vita fedele all’insegnamento del poverello di Assisi: sempre a fianco dei più umili e bisognosi rifuggendo ribalte e protagonismi.

Lo ricordiamo prestare la sua generosa opera di cappellano tra i malati all’ospedale Antero Micone di Sestri Ponente e di custode della Cripta del Monumento ai Caduti di piazza della Vittoria ed anche di celebrante di Messe di suffragio per i Caduti della RSI in epoche in cui ricordare il sangue dei vinti era assai rischioso”.

“La scomparsa di Padre Celso al quale sono sempre stato profondamente legato – spiega il consigliere regionale Giovanni Boitano – lascia un vuoto enorme nella Valle del Malvaro e in quanti l’hanno conosciuto”.

“Ha sempre amato moltissimo Favale – conclude Boitano – tanto da scrivere “Il mio paese” un voluminoso libro che in buona parte parla dei favalesi capaci di farsi onore in Italia e nel Mondo”.

Sentite condoglianza alle sorelle Maria e Olga e tutti i parenti.